Console & Videogames

Il cambio del nome utente sul PlayStation Network entrerà a breve nel programma PlayStation Preview

PlayStation Network

Nelle ultime settimane si è rumoreggiato molto sulla possibilità che Sony stesse per introdurre, a distanza di anni da quando è stato chiesto per la prima volta dagli utenti, un sistema che permettesse di cambiare il proprio nome utente all’interno del PlayStation Network. Ebbene, con un aggiornamento sul proprio blog americano, il colosso del gaming ha annunciato che tale funzione entrerà a breve nel programma PlayStation Preview.

Siamo lieti di annunciare che presto inizieremo a testare la funzionalità tanto attesa che permetterà agli utenti di cambiare il proprio ID online del PlayStation Network dalla propria PlayStation 4. La beta della funzionalità di cambio del nome utente del PlayStation Network farà parte del programma di anteprima PlayStation e diventerà disponibile per selezionati utenti che si sono pre-registrati come tester per i precedenti aggiornamenti software di PS4.

Nonostante sembra qualcosa di grandioso, Sony ha deciso di rendere il tutto un processo a pagamento. Mentre il primo cambio di nome utente sarà gratuito, il secondo costerà 9,99 euro (4,99 euro per gli abbonati al PlayStation Plus). Capiamo che vi sia un grande lavoro per cambiare il nome utente associato a qualcuno in tutte le istanze di giochi online ma si tratta di un qualcosa che assomiglia molto al sistema di cambio PIN a pagamento che sono soliti offrire nelle banche.

Fra l’altro, questa funzione è compatibile solo con i giochi PS4 originariamente pubblicati dopo il 1 aprile 2018 e una grande maggioranza dei giochi PS4 più giocati che sono stati rilasciati prima di questa data (non è stata fornita una lista). Ciò significa che si creerà un enorme confusione nel caso in cui si cambiasse il nome utente e successivamente si giocherebbe online in un gioco non supportato.

Ad ogni modo, il programma di anteprima in cui verrà testato il cambio di nome utente del PlayStation Network dovrebbe essere avviato per la fine di novembre 2018. L’implementazione completa della funzionalità per tutti i possessori di PS4 è prevista invece per l’inizio del 2019.

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top