Console & Videogames

Il bollino PEGI per gli acquisti in-game verrà stampato nella confezione dei giochi

PEGI acquisti in-game

Siamo tutti abbastanza familiari con i bollini PEGI stampati nelle confezioni dei giochi per PS4, Xbox One e Nintendo Switch. Essi hanno l’intento di avvertire l’acquirente dei possibili contenuti presenti nel gioco (gioco d’azzardo, linguaggio scurrile, droghe ecc.). Come ulteriore misura di avvertenza, il PEGI ha deciso che d’ora in poi inizierà a mettere sulle copie fisiche dei videogame il bollino dedicato alla presenza di acquisti in-game.

Simon Little, managing director del PEGI, ha affermato che si tratta di un primo importante passo per rendere i genitori più consapevoli della presenza di acquisti in-game opzionali e aiutarli a comprare in modo informato.

Da un certo punto di vista, l’attuale situazione potrebbe assomigliare a quanto trovato dall’Antitrust nei confronti di Sony e delle poche informazioni dettagliate presenti nelle confezioni delle PS4.

Ad ogni modo, Simon Little ha proseguito poi affermando che: “Entrare in dialogo con il bambino riguardo ai giochi che ama è certamente un dovere di tutti i genitori. Definirà il giusto contesto per creare un ambiente di gioco corretto sia per i bambini che per i genitori.” 

La decisione è stata presa ma il bollino apparirà sulle copie fisiche dei giochi intorno alla fine dell’anno (non vi è ancora una data esatta) e, chiaramente, sarà applicato solo nei giochi che includono un qualsiasi tipo di acquisto in-game.

Fonte: Tomshw

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top