Console & Videogames

Assassin’s Creed Legion, ambientato nell’antica Roma, già in fase di sviluppo per PlayStation 5 e Xbox Scarlett

Assassin's Creed Legion

Stando a quanto abbiamo appreso dalle ultime indiscrezioni emerse in rete, il nuovo Assassin’s Creed Legion, ambientato nell’antica Roma, dovrebbe arrivare nel 2020. Perché così tardi? Bè, perché il gioco sta venendo sviluppato per PlayStation 5 e Xbox Scarlett.

Il nuovo capitolo della serie che ha portato Ubisoft in tutte le epoche e in tutte le parti del mondo dovrebbe venir ambientato all’epoca di Marco Aurelio e vedere due nuovi protagonisti, Cassio e Lucia, apparentemente discendenti di Alexios e Kassandra, protagonisti di Assassin’s Creed Odyssey. Seppur non abbiamo ulteriori informazioni sul gioco, crediamo che Assassin’s Creed Legion manterrà inalterate le caratteristiche RPG introdotte con Origins ed espande con Odyssey.

Non sapendo nemmeno le specifiche delle nuove console non possiamo fare ipotesi su risoluzioni e frame rate che il gioco supporterà ma è chiaro che se Xbox One X e PS4 Pro permettono di giocare, nella maggior parte dei casi, in 4K, ci si aspetta che le console di nuova generazione abbiano il supporto al 4K di default.

Ricordiamo che, sul fronte PlayStation 5, la console potrebbe arrivare a meno di 500 dollari ed essere retrocompatibile con i giochi PS4, PS3, PS2 e addirittura PS1. Tutto ciò con una presentazione nel 2019 ed una commercializzazione nel 2020.

Fonte: Everyeye

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top