Computer

Windows 10 build 17730 disponibile nel Fast Ring

Windows 10 Fast Ring

Un paio di giorni fa Microsoft ha rilasciato nel Fast Ring la build 17728 di Windows 10, pubblicizzandola come la prima a poter accedere alla nuova funzione “Your Phone” per gestire gli smartphone Android. Dal momento che in molti non hanno potuto accedervi, il colosso di Redmond ha deciso di rilasciare subito la build 17730 in cui il problema è stato risolto.

Il changelog delle nuova build infatti è occupato per la maggior parte dalla pubblicizzazione della feature “Your Phone”:

Utente di smartphone Android, puoi finalmente smettere di inviare le tue foto via email. Trascina e rilascia la foto dal telefono sul PC. Copia, modifica o disegna su quella foto direttamente dal tuo PC. Con l’app Your Phone, oggi disponibile per Windows Insider, ottieni l’accesso immediato alle foto più recenti di Android sul tuo PC. Provalo aprendo l’app Telefono. Riceverai un’app di Microsoft che dovrai scaricare sul tuo telefono cellulare e seguire le istruzioni di installazione.

Le Build 17723+ sono altamente raccomandate per la migliore esperienza. Solo gli smartphone con Android 7.0+ sono compatibili con l’app Your Phone. Per i PC collegati in Cina, i servizi della nuova app saranno abilitati in futuro.

Per gli utenti iPhone, l’app Your Phone ti aiuta a collegare il telefono al PC. Naviga sul Web sul tuo telefono, quindi invia immediatamente la pagina web al tuo computer per riprendere da dove hai lasciato per continuare quello che stai facendo: leggi, guarda o naviga con tutti i vantaggi di uno schermo più grande. Con un telefono collegato, continuare sul PC è una condivisione.

Su iOS Microsoft sta dovendo affrontare le limitazioni del sistema operativo che non consente un’apertura alle app di terze parti come succede con Android.

Fra le altre novità citate nel changelog troviamo:

  • I client Microsoft Edge sfrutteranno la connessione coalescing per HTTP/2 come supportato in Windows Server 2019
  • Miglioramento della sicurezza sul browser Microsoft Edge grazie alla suite di crittografia HTTP/2
  • Miglioramento delle prestazioni su Windows 10 grazie a Cubic, il nuovo provider TCP predefinito per la congestione TCP

Fonte: Neowin

Comments
To Top