Problemi eGPU su macOS Catalina

Sembra non finire la lista di bug per Apple, stavolta con problemi eGPU su macOS Catalina: dopo la fine del supporto alle app a 32-bit, i problemi di dati persi con Apple Mail e le app Catalyst che stentano a decollare sembra che ora anche le eGPU facciano i capricci.

Per chi non sapesse cosa sono, le eGPU consentono di collegare ed utilizzare schede grafiche esterne e quindi utilizzare l’accelerazione hardware per compiere task particolarmente pesanti. Tantissimi utenti Mac adottano questa soluzione quando il loro hardware non possiede una scheda grafica dedicata, come nel caso del Mac Mini.

I problemi eGPU su macOS Catalina sembrano però essere particolarmente allarmanti: gli utenti riportano crash e freeze, i quali rendono impossibile utilizzare il Mac. Altri utenti parlano di “White screen of death“, l’equivalente macOS della famosa schermata blu di errore su Windows.

Problemi eGPU su macOS Catalina: cosa fare?

Gli utenti che utilizzano un Mac Mini in accoppiata ad una eGPU Radeon 570 o Radeon 580 sembrano essere quelli più afflitti. Una soluzione, a detta di molti, è quella di collegare il monitor al Mac Mini, o al Mac in generale, e sfruttare l’eGPU solo per l’accelerazione hardware.

Purtroppo, specialmente per i professionisti, avere un ambiente di lavoro instabile o una eGPU che non funziona al 100% del suo potenziale può causare una diminuzione drastica delle performance, specialmente quando parliamo di carichi di lavoro pesanti come il rendering di video o l’editing fotografico.

Per gli utenti che utilizzano una scheda grafica esterna Vega sembrano non esserci problemi, mentre sappiamo che Apple non ha mai supportato le schede Nvidia, né le discrete integrate né quelle esterne.

Se siete una delle vittime di questo problema vi consigliamo caldamente di dare uno sguardo alla nostra guida su come effettuare il downgrade a Mojave, in attesa che venga risolto il problema.