Computer

Nvidia GTX 1650 e Nvidia GTX 1660 Ti ufficiali con tanta potenza al giusto prezzo

Nvidia GTX 1650

Giornata di grandi presentazioni quella di oggi. Dopo Intel che ha tolto il velo sulle CPU di nona generazione per laptop da gaming e diverse nuove CPU Amber Lake per ultrabook, Nvidia ha introdotto sul mercato la GeForce GTX 1650, una GPU entry-level che mira a fornire i vantaggi dei giochi moderni (come i complessi effetti shader) a un prezzo iniziale di $149. Accanto a essa Nvidia ha anche presentato la Nvidia GTX 1660 Ti pensata per il mondo dei laptop da gaming.

Nvidia GTX 1650

In termini di caratteristiche tecniche, la Nvidia GTX 1650 ha 896 core CUDA contro 1.408 del modello GTX 1660, un bus di memoria a 128 bit invece di un bus a 192 bit e 4 GB di memoria GDDR5 al posto di 6 GB. Inoltre, ha un clock leggermente inferiore di 1.485 MHz rispetto ai 1.560 MHz del 1660 e un boost clock di 1.665 MHz invece di 1.785 MHz.

Di conseguenza, è chiaro che non si tratta di una GPU pensata per il 4K. Tuttavia, potrebbe ancora fornire dei miglioramenti da gigante rispetto alle GPU passate di NVIDIA. La società afferma che è fino al 70% più veloce della GTX 1050 a 1080p e del 100% volte più veloce della GTX 950.

La Nvidia GTX 1650 è immediatamente disponibile tramite terze parti come EVGA. Non sorprende quindi il fatto che non esiste una “Founder Edition” realizzata da NVIDIA. Che sia un acquisto intelligente o meno è una scelta alquanto difficile. A 149 dollari ha lo stesso prezzo della Radeon RX 570 di AMD, che potrebbe dare un vantaggio semplicemente usando un’architettura notevolmente più recente.

Nvidia GTX 1660 Ti

Stando ai dati forniti da Nvidia, la nuova GPU Nvidia GTX 1660 Ti permette di avere delle prestazioni, rispetto alla GTX 1660, migliori del 20% circa su giochi passati come Fallout 4 e fino al 50% su nuovi titoli, tra cui Battlefield V. Tuttavia, NVIDIA ha riferito che sarà più interessante per i possessori che desiderano aggiornare laptop da tre a quattro anni, dove i frame rate arrivano fino al 400% rispetto ai laptop con GTX 960M. La GTX 1660 Ti, nel frattempo, promuoverà giochi come Shadow of the Tomb Raider fino a 2,5 volte rispetto alla GTX 950M, pur consentendo una frequenza di aggiornamento di 60 fps a 1080p.

Questa nuova GPU sarà anche un vantaggio per i “creators”, aumentando le prestazioni su Adobe Premiere Pro CC fino a 5 volte e i filtri di Photoshop del 50%.

Le GPU NVIDIA GTX 1660 Ti e la GTX 1650 Max-Q arriveranno su ben 80 laptop, ha detto NVIDIA, a partire dal 23 aprile e a $799 per i modelli di fascia bassa.

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top