Computer

Nvidia GeForce GTX 1660 ufficiale: compatta, economica e pensata per il 1080p

Nvidia ha appena presentato la nuova GPU di fascia medio bassa Nvidia GeForce GTX 1660. No, non si tratta di un errore ortografico: dopo aver tolto il velo sulla gamma RTX 20xx, il colosso americano non ha abbonato la serie GTX 1xxx presentando la nuova GPU.

Analizzando dapprima la Nvidia GeForce GTX 1660 dal punto di vista fisico, il modello di EVGA che vedete nelle foto è estremamente compatto e ideale per essere utilizzato non solo su PC da gaming di fascia bassa ma anche su Mini PC pensati per la produttività.

La nuova GTX 1660 utilizza una GPU basata su chip TU116 (architettura Turing, quindi niente ray tracing e tensor core, prerogativa delle RTX) realizzato da TSMC a 12nm e con 1408 CUDA core (contro i 1536 della GTX 1660 Ti). La frequenza di clock di base è di 1530 MHz ma può arrivare in modalità turbo a 1785 MHz. La memoria dedicata è di 6 GB (GDDR5) a 12 GHz. Con un TDP di 120W, Nvidia ha indicato in 95 gradi come la massima temperatura operativa della scheda.

Il target di mercato per questa nuova Nvidia GeForce GTX 1660 è il gamer che vuole godersi al massimo i propri giochi a 1080p e non ha troppe pretese di arrivare al 1440p o addirittura al 4K. Da questo punto di vista, la nuova arrivata nel catalogo di Nvidia va a scontrarsi all’altrettanto nuova AMD RX 560 XT pensata anch’essa per il gaming a 1080p.

La Nvidia GeForce GTX 1660 è già disponibile sul mercato italiano a 229 euro (rispetto ai 290 euro richiesti per la versione GTX 1660 Ti). Ci aspettiamo però la presentazione di versioni custom provenienti da Asus, Gygabyte e dagli altri soliti partner.

Fonte: Ilsoftware

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top