MacBook Pro 15 2015

Apple si è resa conto che le batterie di alcuni MacBook Pro non sono perfette ma sono soggette a surriscaldamento potenzialmente pericoloso. A questo proposito, ha organizzato un massiccio richiamo di massa dei modelli coinvolti con sostituzione gratuita della batteria.

I MacBook Pro coinvolti sono solamente quelli da 15 pollici prodotti tra il settembre 2015 e il febbraio 2017. Probabilmente durante tale periodo l’azienda da cui Apple si è rifornita non ha mantenuto gli standard di qualità richiesti consegnando lo stesso le batterie.

Per verificare se il vostro modello è eleggibile per la sostituzione gratuita della batteria, vi basterà:

  • Verificare che il vostro sia un MacBook Pro (Retina, 15-inch, Mid 2015).
  • Prendere nota del numero modello scegliendo l’opzione “Informazioni su questo Mac” dal menu Apple (in alternativa su iTunes oppure sulla superficie del prodotto)
  • Inserire il numero modello sulla pagina messa online da Apple

Nel caso in cui il vostro MacBook Pro fosse eleggibile per la sostituzione gratuita della batteria, il dispositivo verrà inviato a un centro di riparazione Apple autorizzato dove verrà esaminato prima di qualsiasi servizio per verificare che sia idoneo per questo programma. L’intero processo potrebbe richiedere 2-3 settimane, non proprio l’ideale per chi usa il MacBook per lavoro o studio.