Computer

L’ultimo aggiornamento di Windows 10 manda in crash alcuni giochi

Windows 10 problemi

Le sorti degli aggiornamenti di Windows 10 nel corso degli ultimi mesi sono state veramente nefaste. Dopo infatti l’odissea di Microsoft nel rilasciare, almeno per 4 volte diverse per via di correzioni e risoluzioni di problemi vari, l’October 2018 Update e l’incredibile falla 0-day scoperta nei giorni scorsi da Google, sembra proprio che l’ultimo aggiornamento di Windows 10 non vada per niente d’accordo con alcuni giochi, tanto che vanno in crash ogni volta che li si avvia.

Nello specifico, l’aggiornamento imputato è la versione KB4482887 che porta Windows 10 alla build 17763.348.

In un avviso successivo alle prime lamentele da parte degli utenti, Microsoft ha riconosciuto il problema, affermando che “dopo aver installato KB4482887, gli utenti potrebbero notare un degrado delle prestazioni di grafica e mouse non funzionanti durante la riproduzione di alcuni giochi (ad esempio: Destiny 2).

La società ha affermato che sta lavorando a una risoluzione e fornirà la risoluzione del problema quanto prima e in una prossima versione. “Come soluzione a breve termine, gli utenti possono disinstallare KB4482887 per riacquistare le prestazioni“, ha indicato Microsoft.

Prima di lasciarvi e per fornire qualche notizia aggiuntiva (positiva) su Windows 10, adesso Google Chrome supporta ufficialmente la funzione Timeline e Microsoft ha già avviato i primissimi test per quanto riguarda la nuova versione del sistema operativo atteso nella prima metà del 2020 (nome in codice 20H1).

Fonte: Wccftech

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top