HP Omen X 2s doppio display

Ora che la maggior parte dei laptop da gaming sono sottili, leggeri e potenti, cosa può fare un’azienda per distinguersi dalla massa? Lenovo sta provando a sviluppare un laptop con display flessibile mentre HP ha la sua risposta con HP Omen X 2S, notebook racchiude il “primo design a doppio schermo al mondo”.

HP Omen X 2s doppio display

Il display principale da 15.6 pollici viene offerto sia in versione 1080p a 144Hz o 240 Hz (opzionale) sia con risoluzione 4K. Seppur già si tratta di un qualcosa di inusuale su molti laptop da gamimg, il vero tratto distintivo lo troviamo nel secondo display da 6 pollici con risoluzione 1080p situato sopra la tastiera e che consente non solo di fare un mirroring diretto ma anche di usarlo come un vero e proprio display secondario per guardare video in streaming, monitorare le prestazioni del sistema, chattare su Twitch o per qualsiasi altra cosa.

Al di là di ciò, HP Omen X 2S raggiunge lo stesso livello degli altri laptop da gaming top di gamma del 2019. Parliamo quindi di una CPU Intel Core i9 a 8 core di 9a generazione (con overclocking a 5 GHz), GPU NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q, fino a 32 GB di RAM, fino a 1 TB di SSD NVMe PCIe e memoria opzionale Intel Optane. Viene inoltre fornito con un nuovo sistema di raffreddamento del flusso d’aria a 5 vie e una speciale pasta termica per CPU in metallo liquido con “10 volte” la conduttività termica del normale grasso al silicone.

Con un rezzo di partenza di 2.100 dollari (e fino a 2.700 dollari con 16 GB di RAM, Intel Core i9 e SSD da 1 TB), non è certo il più economico del mercato. Tuttavia, come spesso capita, ciò che si paga in questo caso è la novità del secondo display.