13 Reason Why

Dopo un mese di luglio scoppiettante per Netflix con Stranger Things 3 e la settima e ultima stagione di Orange is The New Black, agosto si preannuncia un mese altrettanto entusiasmante. In particolare, il 23 agosto esordirà la terza stagione della serie TV “Tredici”.

Netflix ha puntato molto su questa serie TV, tanto che ha vinto doversi premi ed ha avvicinato tantissime persone ai temi del bullismo, della violenza sessuale e del suicidio giovanile.

In attesa dell’arrivo della terza stagione di Tredici, Netflix ha pubblicato in rete il video trailer finale della serie:

Al momento non sappiamo molto sulla trama della terza stagione, se non che si apre con l’omicidio di Bryce Walker, con la madre desidera che il colpevole si faccia avanti.

La prima serie è stata acclamata dalla critica, che ha lodato l’interpretazione del cast e l’approccio a temi delicati come il suicidio, la violenza sessuale, l’omosessualità, le violenze domestiche e il bullismo.

Una cosa che forse non tutti sanno è che a luglio 2019 Netflix, dopo aver parlato con dei medici, ha deciso di tagliare la scena del finale della prima stagione che mostrava in modo molto crudo il suicidio di Hannah Baker, perché era stata accusata di far suicidare i giovani negli Stati Uniti d’America, nel Regno Unito, in Francia, in Italia, in Giappone, in Germania, Russia e altri paesi di tutto il mondo.