Quanto consuma vedere un Film, Serie TV su Netflix

Uno dei grandi vantaggi che hanno permesso a Netflix di espandersi come non mani nella maggior parte dei mercati mondiali è la flessibilità che concede nel permettere di usufruire a più persone dello stesso account. Ricordiamo infatti che Netflix, nel suo piano Premium, permette di creare fino a 5 profili diversi con 4 visioni contemporanee. Il tutto senza controllo della posizione geografica o dell’indirizzo IP. Tuttavia, questa tattica che ha permesso una crescita esponenziale potrebbe essere la causa di circa 192 milioni di dollari di mancati introiti al mese.

I dati provengono da uno studio che ha coinvolto molti utenti americani sottoposti a un sondaggio particolare. Al un prezzo base di $ 7,99 al mese (lo studio è stato eseguito prima dell’aumento dei prezzi di Netflix del gennaio 2019), gli utenti che “scroccano” l’abbonamento potrebbero risparmiare 207,74 dollari su un periodo di 26 mesi. In scala, per Netflix si tratta di perdite enormi.

Condividete Netflix con qualcuno? Potreste essere la causa di $192 milioni di perdite al mese 1

Il rapporto stima che Netflix potrebbe perdere $192 milioni di entrate mensili da questa tecnica, una cifra più elevata rispetto ad Amazon o Hulu, le cui perdite mensili si attesterebbero intorno ai $45 milioni al mese e $40 milioni al mese, rispettivamente.

La causa principale sembra essere imputabile ai millennial. Essi, non a caso, rappresentano gran parte del così detto freeloading. Sono la più grande fetta demografica di Netflix (18%).

Secondo lo studio, il 59,3 percento ha dichiarato che andrebbe a pagare Netflix (o circa 14 milioni di persone) nel caso perdessero il loro accesso gratuito, contribuendo con almeno $112 milioni di entrate mensili.

Considerando che alla lunga questa strategia potrebbe essere più negativa che positiva per il servizio, non ci stupiremmo se l’aumento dei prezzi in fase di test anche in Italia fosse una risposta a tutto ciò. Senza considerare che è stata sviluppata una tecnologia ah-hoc per limitare drasticamente la condivisione degli account.