Dmax Fortnite

Dopo essere approdato, in versione HD, anche su tivùsat, Dmax ha puntato forte sul mondo degli eSport. Già ieri sono andate in onda le fasi finali dell’ESL Katowice Royale – il torneo internazionale dove il brand ESL sposa il videogioco da milioni di fan Fortnite – insieme allo speciale “House of eSport: Fortnite”.

Per chi non lo sapesse, Katowice Royale è una competizione internazionale di Fortnite – il fenomeno mondiale di Epic Games – al cui interno si sfideranno i più grandi nomi della community, per un montepremi totale da 500.000 euro. Tra i vari players giunti da tutto il mondo e pronti a sfidarsi per la vittoria finale, ci sarà anche Giorgio “Pow3r” Calandrelli, punta di diamante del movimento nazionale degli esport e pro-player del Team Fnatic, squadra professionistica tra le più famose a livello internazionale.

Dmax è la casa degli eSport, con il torneo di Fortnite in diretta 1

Dmax dunque si conferma un canale televisivo che punta forte sul target dei giovani maschi appassionati di azione e nuove tecnologie. Considerando poi che è accessibile gratuitamente sia via DTT, sia via internet che via satellite, Dmax ha appena rafforzato la sua presenza nel mercato.

Ricordiamo che DMax è visibile al Canale 52 del Digitale Terrestre, su Sky Canale 170, 171 e Tivùsat Canale 28. La serie sarà disponibile anche su Dplay (sul sito www.it.dplay.com – o scarica l’app su App Store o Google Play).