GOLFTV Discovery

Già dal cambiamento dei canali tematici di Sky Sport dello scorso luglio possiamo notare quanto popolare sta diventando il golf in Italia, col il colosso satellitare che ha creato il canale Sky Sport Golf Super HD interamente dedicato a tale sport. Ed allora ci è sembrato interessante comunicarvi che Discovery ha ufficialmente annunciato la nascita di GOLFTV, un servizio di streaming online (al pari di DAZN, Netflix e Now Tv) interamente dedicato al golf.

Discovery annuncia GOLFTV, servizio di streaming operativo 1° gennaio 2019 1

La nascita del nuovo servizio di streaming online è il risultato dell’alleanza strategica tra Discovery e il PGA TOUR, il che permetterà di avere sin da subito un’ottima quantità di eventi golfisti in giro per il mondo. Non si tratta infatti di una novità in senso assoluto (per noi italiani lo è) in quanto va a sostituite il servizio PG Tour Live al di fuori degli USA.

Fortunatamente l’Italia fa parte della prima ondata di arrivi di GOLFTV, cosa che non possono dire i nostri cugini francesi in cui il servizio dovrebbe esordire solo nel 2024 (per via di accordi legati agli eventi golfisti).

Anno Paesi
2019 Australia, Canada, Italia, Giappone, Olanda, Portogallo, Russia, Spagna
2020 Polonia, Corea del Sud
2021 Belgio, Cina, Germania, Sud Africa
2022 Danimarca, Finlandia, India, Norvegia, Svezia, Regno Unito
2024 Francia

Discovery annuncia GOLFTV, servizio di streaming operativo 1° gennaio 2019 2

Per quanto riguarda la programmazione, GOLFTV proporrà oltre 2.000 ore di programmazione live all’anno e numerosi contenuti premium on-demand. La copertura LIVE includerà i sei Tour del PGA TOUR e circa altri 150 tornei, tra cui il The Players Championship, i FedEx Cup Playoff ela Presidents Cup.

Al momento non sono stati annunciati i prezzi del servizio o se ci saranno diversi tipi di abbonamenti da poter sottoscrivere. Maggiori informazioni saranno comunicate al ridosso del lancio del 1° gennaio 2019.