Tim Internet pay chiude

Il decreto Cura Italia volto a potenziare le infrastrutture telematiche del Paese, sia su mobile che su rete fissa, per garantire l’accesso alla rete soprattutto per i servizi di bene pubblico, ha richiesto a tutti gli operatori telefonici di investire tempo e risorse per accelerare lo sviluppo delle connessioni ad alta velocità.

TIM porta la fibra ottica a 200 Mpbs

TIM, prendendo la palla al balzo, ha dato un bel impulso per quanto riguarda la diffusione della fibra ottica a 200 Mbps in alcune aree bianche del nostro Paese, puntando l’attenzione su diverse regioni fra cui: Sicilia, Toscana, Lazio, Abruzzo, Sardegna, Umbria, Molise, Marche ed Emilia Romagna.

Lista dei comuni con fibra TIM a 200 Mbps

Ecco quali sono i comuni, suddivisi per provincia e regione, che potranno godere della connessione ad alta velocità.

Sicilia

I comuni coperti dalla fibra ottica a 200 Mbps sono 66 e si basano sull’installazione di 313 armadietti FTTC su strada. I comuni coperti fanno riferimento alle province di Palermo, Agrigento, Caltanissetta, Catania, Enna, Messina, Siracusa e Trapani. Eccoli nel dettaglio:

  • Bolognetta;
  • Cerda;
  • Giardinello;
  • Gratteri;
  • Lascari;
  • Mezzojuso;
  • Montelepre;
  • Montemaggiore Belsito;
  • Petralia Soprana;
  • Pollina;
  • Prizzi;
  • San Cipirello;
  • Sclafani Bagni;
  • Torretta;
  • Valledolmo;
  • Villafrati;
  • Agrigento;
  • Alessandria della Rocca;
  • Calamonaci;
  • Cammarata;
  • Santa Elisabetta;
  • Santa Margherita di Belice;
  • Santo Stefano Quisquina;
  • Montedoro;
  • Serradifalco;
  • Aci Bonaccorsi;
  • Belpasso;
  • Camporotondo Etneo;
  • Castel di Iudica;
  • Mazzarrone;
  • Nicolosi;
  • Valverde;
  • Assoro;
  • Villarosa;
  • Alì Terme;
  • Brolo;
  • Capri Leone;
  • Castell’Umberto;
  • Francavilla Di Sicilia;
  • Furci Siculo;
  • Gaggi;
  • Graniti;
  • Librizzi;
  • Longi;
  • Mandanici;
  • Merì;
  • Militello Rosmarino;
  • Nizza Di Sicilia;
  • Pagliara;
  • Piraino;
  • Roccalumera;
  • Roccavaldina;
  • San Piero Patti;
  • Santa Marina Salina;
  • Sant’Alessio Siculo;
  • Sant’Angelo di Brolo;
  • Saponara;
  • Spadafora;
  • Ucria;
  • Valdina;
  • Venetico;
  • Buccheri;
  • Gibellina;
  • Salemi;
  • Santa Ninfa;
  • Vita.

Toscana

I comuni coperti in Toscana sono 74 tramite l’installazione di 319 armadietti stradali nelle province di Firenze, Arezzo, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa-Carrara, Pisa, Pistoia e Siena. Eccoli nel dettaglio:

  • Bagno a Ripoli;
  • Barberino di Mugello;
  • Barberino Tavarnelle;
  • Borgo San Lorenzo;
  • Calenzano;
  • Cerreto Guidi;
  • Empoli;
  • Figline e Incisa Valdarno;
  • Firenzuola;
  • Gambassi Terme;
  • Marradi;
  • Montaione;
  • Pelago;
  • Pontassieve;
  • Rignano sull’Arno;
  • Rufina;
  • San Casciano in Val di Pesa;
  • Scarperia e San Piero;
  • Vaglia;
  • Anghiari;
  • Bucine;
  • Capolona;
  • Castel Focognano;
  • Castel San Niccolò;
  •  Castiglion Fibocchi;
  • Monterchi;
  • Pratovecchio Stia;
  • Sansepolcro;
  • Subbiano;
  • Talla;
  • Civitella Paganico;
  • Gavorrano;
  • Grosseto e Scansano;
  • Bibbona;
  • Cecina;
  • Piombino;
  • Rosignano Marittimo e Suvereto;
  •  Altopascio;
  • Bagni di Lucca;
  • Borgo a Mozzano;
  • Coreglia Antelminelli;
  • Montecarlo;
  • Piazza al Serchio;
  • Pietrasanta e Porcari;
  • Casola in Lunigiana;
  • Filattiera;
  • Fivizzano;
  • Pontremoli;
  • Tresana e Villafranca in Lunigiana;
  • Bientina;
  • Calcinaia;
  • Casciana Terme Lari;
  • Castelfranco di Sotto;
  • Crespina Lorenzana;
  • Peccioli;
  • Pomarance;
  • San Giuliano Terme;
  • San Miniato;
  • Santa Croce sull’Arno;
  • Terricciola;
  • Massa e Cozzile;
  • Monsummano Terme;
  • Quarrata;
  • Sambuca Pistoiese e San Marcello Piteglio;
  • Asciano;
  • Monteriggioni;
  • Monticiano;
  • Poggibonsi e San Gimignano.

Lazio

La fibra TIM arriva in 47 comuni tramite l’installazione di 221 armadietti stradali collegati alla rete FTTC, nelle province di Roma, Frosinone, Latina, Rieti e Viterbo. Eccoli nel dettaglio:

  • Arsoli;
  • Fiumicino;
  • Montelanico;
  • Montelibretti;
  • Morlupo e Saracinesco;
  • Acquafondata;
  • Aquino;
  • Arce;
  • Ausonia;
  • Broccostella;
  • Campoli Appennino;
  • Castelliri;
  • Castro Dei Volsci;
  • Ceccano;
  • Ceprano;
  • Cervaro;
  • Coreno Ausonio;
  • Esperia;
  • Ferentino;
  • Fontana Liri;
  • Fontechiari;
  • Morolo;
  • Piglio e San Biagio Saracinisco;
  • Latina;
  • Aprilia;
  • Castelforte;
  • Formia;
  • Minturno;
  • Sperlonga e Terracina;
  • Antrodoco;
  • Borgo Velino;
  • Cottanello;
  • Forano;
  • Greccio;
  • Montopoli di Sabina;
  • Montasola;
  • Petrella Salto;
  • Rocca Sinibalda e Varco Sabino;
  • Acquapendente e Bagnoregio.

Abruzzo

La fibra di TIM arriva in 20 comuni nelle province di L’Aquila, Chieti, Pescara e Teramo tramite l’installazione di 139 armadietti stradali. Eccoli nel dettaglio:

  • L’ Aquila;
  • Pescina;
  • San Benedetto dei Marsi;
  • Tagliacozzo;
  • San Giovanni Teatino;
  • Ortona;
  • Pollutri;
  • Casalbordino;
  • Collecorvino;
  • Farindola;
  • Penne;
  • Picciano;
  • Pianella;
  • Torricella Sicura;
  • Castellato;
  • Teramo;
  • Montorio al Vomano;
  • Sant’ Omero;
  • Canzano;
  • Torano Nuovo.

Sardegna

I comuni coperti in Sardegna sono 13 attraverso l’istallazione di 21 armadietti stradali FTTC. Si trovano nelle province di Cagliari, Nuoro, Oristano e Sud Sardegna. Eccoli nel dettaglio:

  • Maracalagonis;
  • Quartucciu e Sinnai;
  • Girasole e Macomer;
  • Masullas;
  • Mogoro;
  • Simaxis;
  • Siris;
  • Iglesias;
  • Musei;
  • Pimentel e Serdiana.

Umbria

Gli armadietti TIM sono 86 e sono stati installati in 15 comuni, ovvero:

  • Bettona;
  • Campello sul Clitunno;
  • Citerna;
  • Collazzone;
  • Fratta Tadina;
  • Massa Martana;
  • Perugia;
  • San Giustino;
  • Spoleto;
  • Torgiano;
  • Acquasparta;
  • Montecastrilli;
  • San Gemini;
  • San Venanzo e Terni.

Molise

Tramite l’accensione di 112 armadietti stradali, sono interessati 18 comuni nelle province di Campobasso ed Isernia. Eccoli nel dettaglio:

  • Bojano;
  • Colle d’Anchise;
  • Ferrazzano;
  • Montenero di Bisaccia;
  • Palata;
  • San Giacomo degli Schiavoni;
  • San Massimo;
  • Sepino;
  • Spinete;
  • Ururi e Vinchiaturo;
  • Agnone;
  • Belmonte del Sannio;
  • Capracotta;
  • Civitanova del Sannio;
  • Carpinone;
  • Filignano e Poggio Sannita.

Marche

Cinquantacinque comuni nelle province di Ancona, Ascoli Piceno, Fermo, Macerata e Pesaro e Urbino sono stati collegati con 301 armadietti stradali. Eccoli nel dettaglio:

  • Agugliano;
  • Corinaldo;
  • Cupramontana;
  • Jesi;
  • Mergo;
  • Monte Roberto;
  • Montemarciano;
  • Osimo;
  • Poggio San Marcello;
  • Polverigi;
  • Rosora;
  • Serra de’ Conti;
  • Serra San Quirico;
  • Trecastelli;
  • Acquaviva Picena;
  • Ascoli Piceno;
  • Castel di Lama;
  • Castorano;
  • Grottammare;
  • Monteprandone;
  • San Benedetto del Tronto;
  • Altidona;
  • Campofilone;
  • Fermo;
  • Montegiorgio;
  • Montegranaro;
  • Pedaso;
  • Petritoli;
  • Porto Sant’Elpidio;
  • Rapagnano;
  • Sant’Elpidio a Mare;
  • Torre San Patrizio;
  • Appignano;
  • Civitanova Marche;
  • Corridonia;
  • Loro Piceno;
  • Macerata;
  • Pollenza;
  • Ripe San Ginesio;
  • Treia;
  • Belforte all’Isauro;
  • Colli al Metauro;
  • Fano;
  • Fermignano;
  • Lunano;
  • Macerata Feltria;
  • Mercatino Conca;
  • Montecerignone;
  • Montecalvo in Foglia;
  • Monteciccardo;
  • Piandimeleto;
  • Piobbico;
  • Sassofeltrio;
  • Urbino e Vallefoglia.

Emilia Romagna

In questa regione sono stati attivati 74 comuni tramite l’installazione di 317 armadietti stradali nelle province di Bologna, Ferrara, Forlì-Cesena, Modena, Parma, Piacenza, Ravenna, Reggio nell’Emilia e Rimini. Eccoli nel dettaglio:

  • Alto Reno Terme;
  • Castiglione dei Pepoli;
  • Gaggio Montano;
  • Grizzana Morandi;
  • Imola;
  • Loiano;
  • Mordano;
  • Ozzano dell’ Emilia;
  • Pianoro;
  • Val Samoggia;
  • Vergato;
  • Bondeno;
  • Comacchio;
  • Ferrara;
  • Lagosanto;
  • Vigarano Mainarda;
  • Voghiera;
  • Longiano;
  • Bomporto;
  • Campogalliano;
  • Camposanto;
  • Carpi;
  • Castel Franco Emilia;
  • Formigine;
  • Marano sul Panaro;
  • Mirandola;
  • Modena;
  • Savignano sul Panaro;
  • Albareto;
  • Collecchio;
  • Lesignano de’ Bagni;
  • Medesano;
  • Parma;
  • Sala Baganza;
  • Salsomaggiore Terme;
  • Sormolo Mezzani;
  • Traversetolo;
  • Calendasco;
  • Caorso;
  • Carpaneto Piacentino;
  • Castell’Arquato;
  • Castelvetro Piacentino;
  • Cortemaggiore;
  • Gropparello;
  • Lugagnano Val d’Arna;
  • Piacenza;
  • Podenzano;
  • Ponte dell’ Olio;
  • San Giorgio Piacentino;
  • San Pietro in Cerro;
  • Sarmato;
  • Travo;
  • Vernasca;
  • Vigolzone;
  • Ziano Piacentino;
  • Conselice;
  • Ravenna;
  • Boretto;
  • Campegine;
  • Casalgrande;
  • Casina;
  • Poviglio;
  • Reggio nell’Emilia;
  • Reggiolo;
  • Scandiano;
  • Maiolo;
  • Montefiore Conca;
  • Novafeltria;
  • Poggio Torriana;
  • Rimini;
  • Saludecio;
  • San Clemente;
  • San Leo;
  • Talamello.

Per tutti i comuni che tuttora non sono stati coperti da una connessione fibra, TIM assicura che si impegnerà nella diffusione di connessioni ultrabroadband su tecnologia FWA (Fixed Wireless Access).

Potrebbe interessarti anche: migliori offerte telefoniche