Apple Watch Spotify

Dopo un’anticipazione di qualche giorno fa, ecco che Spotify ha annunciatoufficialmente la disponibilità della sua app per Apple Watch. Si tratta di un’ottima notizia anche se, a differenza di quanto avviene su Wear OS o su Galaxy Watch, l’app per Apple Watch ha delle serie limitazioni di utilizzo.

Al di là infatti del poter controllare la musica attualmente in riproduzione su iPhone, Apple TV o su qualsiasi speaker dotato di AirPlay (vi è pieno supporto alla corona rotante), non è possibile eseguire lo streaming di canzoni direttamente su Apple Watch tramite la connessione WiFi o 4G. Si tratta di una limitazione che non piacerà a molti (soprattutto chi ha un account Premium), dal momento che limita enormemente l’esperienza utente.

Allo stesso modo, non è possibile nemmeno scaricare le canzoni o i podcast per eseguire un ascolto offline mediante auricolari Bluetooth o AirPods. In questo caso però, si tratta di una feature già prevista con i prossimi aggiornamenti dell’app.

Sappiamo l’importanza di avere la musica in movimento, motivo per cui siamo entusiasti di presentare una nuova app Spotify ai nostri utenti altamente mobili su Apple Watch. Con questa nuova app, gli utenti possono godere di un’esperienza migliorata con un controllo migliore e la possibilità di connettersi senza interruzioni agli altoparlanti o ai dispositivi. E mentre continuiamo ad innovare, abbiamo molte cose entusiasmanti in arrivo, tra cui la possibilità di ascoltare la tua musica e podcast offline.

Per poter accedere a Spotify su Apple Watch, è necessario aggiornare l’applicazione per iPhone alla versione v.8.4.79 direttamente dall’App Store.