Nokia 210

Oltre ad annunciare un’intera nuova linea di smartphone Android (compreso un modello con ben 5 fotocamere posteriori), Nokia al MWC 2019 ha tolto il velo anche sulla nuova generazione di Nokia 210.

Con sembianze simili alla versione originale, si tratta di un feature phone che non disdegna alcune funzioni smart, come ad esempio l’accesso ad alcune applicazioni che oramai sono di uso comune.

Con i suoi tasti numerici fisici, la scocca a forma di mattoncino e le funzionalità limitate del software, il Nokia 210 non è esattamente il massimo che si possa avere dalla tecnologia moderna. Ma il suo look volutamente classico può essere adatto per chi cerca un telefono semplice e intuitivo o anche per chi vuole “disintossicarsi” temporaneamente dagli smartphone più completi. È inoltre super economico, visto che viene proposto al prezzo di appena 30 euro.

Pur non sfruttando la piattaforma KaiOS, il Nokia 210 permette di navigare sul Web sfruttando il browser Opera Mini. Nokia ha incluso anche il suo storico gioco di Snake, anche se una versione aggiornata che non è altrettanto nostalgica come lo è la scocca.

Nokia 210 torna in auge al MWC 2019 con la versione 2019 a 30 euro 1

Il Nokia 210 mette poi a disposizione la Radio FM, un lettore MP3 con tanto di supporto alla scheda micro SD, connettività Dual DIM e una costruzione in plastica che, seppur simile, non ci sembra molto resistente tanto quanto quella del buon vecchio Nokia 3310.

La scheda tecnica completa è la seguente:

  • Dimensioni di 120,8 x 53,49 x 13,81 mm;
  • Peso di 82 grammi;
  • Display da 2,4 pollici e risoluzione QVGA;
  • SoC MediaTek MT6737M con CPU Quad-core a 1.1GHz;
  • 4 MB di memoria RAM
  • 16 MB di memoria interna;
  • Fotocamera posteriore da 5 Mpixel
  • Batteria rimovibile da 1.020 mAh

Nokia 210 torna in auge al MWC 2019 con la versione 2019 a 30 euro 2

Come detto in precedenza, il costo di Nokia 210 è di 30 euro e verrà immesso sul mercato, a partire dalla prossima settimana, nelle colorazioni nera, rossa e grigia.