Telefonia

La Fibra FTTH di Vodafone raggiunge 9 nuovi comuni

Open Fiber Vodafone fibra ottica FTTH

Vodafone ha esteso la disponibilità della propria offerta in Fibra FTTH, grazie alla cablatura portata avanti da Open Fiber, in 9 nuovi comuni d’Italia. In particolare, i servizi FTTH di Vodafone sono ora disponibili anche a Bollate, Brindisi, Ferrara, Imola, Parma, Pescara, Rho, Rivoli e Verona.

É bene notare che al momento l’annuncio ufficiale non è arrivato, tanto che coloro che vivono in questi comuni per adesso non sono in grado di attivare nessuna offerta FTTH sul sito Vodafone o nei vari negozi.

FTTC, FTTB, FTTH e ADSL: differenze, vantaggi e svantaggi

Per coloro che abitano nei comuni di Bollate, Imola, Rho e Rivoli, Vodafone risulta essere al momento il primo operatore di telecomunicazioni a poter vendere i propri servizi di rete fissa. Nei prossimi mesi si aggiungeranno anche gli altri partner di Open Fiber.

Invece, nei comuni di Brindisi, Ferrara, Parma, Pescara e Verona il servizio era già attivo da qualche tempo con altri operatori partner di Open Fiber.

Ricordiamo infine che e città che al momento sono coperte da rete in Fibra FTTH e operano sotto i servizi di Vodafone sono le seguenti:

Milano, Bresso, Buccinasco, Opera, San Giuliano Milanese, San Donato Milanese, Sesto San Giovanni, Cinisello Balsamo, Rozzano, Corsico, Cornaredo, Pioltello, Segrate, Settimo Milanese, Trezzano sul Naviglio, Vimodrone, Bologna, Torino, Beinasco, Grugliasco, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Settimo Torinese, Venaria Reale, Bari, Catania, Cagliari, Perugia, Venezia, Napoli, Padova, Palermo, Genova, Monza, Udine, Castenaso, Castel Maggiore, Collegno, Prato, Siracusa, Sassari, Busto Arsizio, Novara, Alessandria e Salerno nelle zone coperte da FTTH.

Fonte: Mondomobileweb

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top