iPhone 12 Pro concept

Non è passato nemmeno un mese da quando iPhone 11 Pro è stato presentato ufficialmente e nemmeno una settimana da quando lo abbiamo recensito che in rete sono incominciati a circolare sia immagini che video concept del nuovo iPhone 12 Pro, ovvero quello rivoluzionario previsto per il 2020.

Di iPhone 12 Pro abbiamo tra l’altro già incominciato a parlare anche noi nei giorni scorsi quando vi abbiamo riportato l’indiscrezione circa l’eliminazione del notch e una miniaturizzazione tale dei componenti del Face ID da poter essere inclusi nella sottilissima cornice superiore.

Video concept di iPhone 12 Pro

Il video concept che è stato caricato in rete grazie al leaker Ben Geskin riporta un design che è alquanto differente da quello dell’attuale iPhone 11 Pro (che poi è lo stesso di quello di iPhone XS e iPhone X) e molto simile, almeno in linea concettuale, a quello di iPhone 4.

Come potete infatti vedere da questo video concept, viene immaginato un “ritorno al mattonino” in termini di design con relativa innovazione nel Face ID che comporterebbe l’eliminazione totale del notch.

Visto dall’alto, il concept di iPhone 12 Pro sarebbe il massimo del minimalismo, con quasi nessun elemento in più sulla superficie superiore oltre al display.

Ricordiamo che iPhone 12 Pro dovrebbe essere solo uno dei tre modelli (tutti con dimensioni del display inedite e display OLED e SoC A14 prodotto a 5 nm) che dovrebbero esordire nel 2020 e probabilmente uno dei due (insieme alla versione 12 Pro Max) a supportare il 5G.

Tra l’altro, non è da escludere anche il ritorno del Touch ID in una veste 2.0. É probabile infatti che iPhone 12 Pro offra un doppio sistema di autenticazione biometrica: il riconoscimento facciale tramite Face ID e il riconoscimento dell’impronta tramite Touch ID integrato sotto il display e dotato di tecnologia a ultrasuoni (come quella dei Galaxy S10 e Galaxy Note 10).