Telefonia

Inbox by Gmail finalmente si aggiorna per supportare iPhone X

Inbox by Gmail

A distanza di 9 mesi da quando iPhone X è stato rilasciato sul mercato, finalmente l’applicazione Inbox by Gmail ha ricevuto il fatidico aggiornamento che la rende compatibile con il nuovo form factor dello smartphone. Non sappiamo come mai Google ci abbia messo così tanto ma, almeno, l’aggiornamento è arrivato prima della presentazione dei nuovi iPhone 2018.

L’aggiornamento che è stato rilasciato ha un peso di ben 144 MB e, stando a molti, il rilascio è avvenuto non tanto perché Google ha ascoltato l’opinione degli utenti in possesso di un iPhone X che utilizzano l’app ma perché le nuove restrizioni imposte da iOS 11 (entrano in vigore in questo mese) che impongono che tutte le app devono essere compatibili con il form factor 19,5:9 di iPhone X.

Per chi ancora non lo sapesse, Inbox by Gmail è nato come un esperimento in quel di Mountain View che però si è trasformato in un progetto vero e proprio che ha il compito di raggruppare tutte le email in arrivo e riorganizzarle in un ordine di importanza in maniera tale da farci prestare la maggiore attenzione a quelle più importanti.

La tua casella di posta dovrebbe aiutarti a vivere e a lavorare meglio. Con Inbox by Gmail  puoi leggere le informazioni più importanti senza nemmeno aprire i messaggi. Effettua il check-in per i voli, controlla i dati di spedizione dei tuoi acquisti e visualizza le foto degli amici. È tutto davanti ai tuoi occhi.

Per procedere al download della versione aggiornata dell’app, vi invitiamo a cliccare su questo link che vi riporterà sulla pagina dedicata dell’App Store.

Fonte: Theverge

Comments
To Top