Apple Maps

Gli sviluppatori di Apple hanno rilasciato un nuovo aggiornamento lato server al servizio di Apple Maps aggiungendo i dettagli dei terminal interni di nuovi aeroporti.

Nessuna novità in ambito italiano in quanto da oggi sono disponibili le mappe indoor degli aeroporti Charlotte Douglas International in North Carolina, Montréal–Pierre Elliott Trudeau International e Québec City Jean Lesage International in Canada, e Taoyuan International in Taiwan.

Apple Maps aeroporti

Per chi non lo sapesse, le mappe indoor di Apple Maps funzionano esattamente come quelle presenti su Google Maps: attraverso uno zoom molto spinto, consentono di entrare all’interno degli edifici e vedere, con le rispettive icone, dove si trovano gate, terminal, bagni, zona controlli e punti di interesse come negozi e ristoranti.

Si tratta sicuramente di un qualcosa di molto importante soprattutto per i turisti e per chi non è solito trovarsi negli aeroporti supportati. Come detto inizialmente, si tratta di un aggiornamento lato server ad Apple Maps, per cui non è necessario procedere al download di nulla.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che l’utilizzo maggiore di Apple Maps lo si riscontra sulle auto con sistemi di infotainment CarPlay. Tuttavia, a partire dal rilascio di iOS 12, questi dati potrebbero cambiare molto visto l’apertura a sistemi di navigazione di terze parti, fra cui Google Maps e Waze.