martedì, Ottobre 20, 2020
Home Tags Amazfit Bip U

Amazfit Bip U: prezzo, caratteristiche, uscita e notizie in Italia

Amazfit Bip U

Presentato in India nel corso del mese di ottobre 2020, Amazfit Bip U rappresenta una sostanziale evoluzione della gamma Bip, grazie a un display di grandi dimensioni e con una risoluzione superiore rispetto ai predecessori. In questa pagina troverete tutto quello che c’è da sapere sul nuovo dispositivo, dalla scheda tecnica alle funzionalità, senza dimenticare tutte le notizie che lo riguardano.

Caratteristiche tecniche di Amazfit Bip U

Amazfit Bip U dispone di uno schermo TFT da 1,43 pollici, il più grande mai utilizzato nella famiglia Bip, con una risoluzione di 320 x 302 pixel, anche in questo caso superiore ai modelli precedenti. Ricca la dotazione tecnica, che parte da un sensore ottico BioTracker 2 PPG in grado di misurare il battito cardiaco in modo continuativi e di rilevare la percentuale di sangue nell’ossigeno, fornendo il valore SpO2.

Sono inoltre presenti un accelerometro e un giroscopio, mentre la versione Pro dispone di sensore geomagnetico, ricevitore GPS e microfono. Lo smartwatch è certificato per resistere a immersioni fino a 50 metri, per essere utilizzato anche in piscina o negli allenamenti di nuoto.

La batteria ha una capacità di 230 mAh e garantisce un’autonomia di 9 giorni, dato che può variare in base alla modalità di utilizzo. La connettività con lo smartphone è garantita dal Bluetooth 5.0 LE, mentre è assente il supporto al NFC, per cui non sarà possibile effettuare pagamenti in mobilità.

Design di Amazfit Bip U

Il design di Amazfit Bip U riprende in sostanza quello dei modelli precedenti, con una forma leggermente rettangolare e un singolo pulsante sul lato destro della cassa. Contenuto il peso, che si attesa a soli 31 grammi, cinturino incluso.

Le dimensioni sono di 40,9 x 35,5 x 11,4 millimetri e sono tre le colorazioni tra cui scegliere, nero, verde e rosa. La ricarica avviene attraverso il classico sistema POGO pin posizionato sul retro dello smartphone. Amazfit Bip U utilizza cinturini da 20 millimetri, facilmente reperibili in commercio, per cui potrete personalizzare lo smartwatch a vostro piacimento.

Funzioni di Amazfit Bip U

Se la dotazione tecnica è molto ricca, altrettanto vale per le funzionalità, a partire dal rilevamento del livello di ossigeno del sangue che aiuta a rilevare problemi respiratori. La funzione è utilizzabile anche di notte per segnalare apnee notturne, che peggiorano la qualità del sonno.

Huami ha tenuto in grande considerazione la personalizzazione, offrendo oltre 50 quadranti tra cui scegliere. Nello smartwatch è possibile memorizzarne quattro, anche se solamente due possono essere scelti dall’utente. Sono oltre 60 le attività che possono essere tracciate, da quelle più classiche come corsa e ciclismo ad altre più particolari come squash o bowling.

Grazie a SomnusCare è possibile registrare e analizzare sia il sonno notturno sia eventuali pisolini durante la giornata, con un’analisi dettagliata delle varie fasi del sonno. Sono inoltre presenti il rilevamento del livello di stress, con annessi esercizi respiratori per ridurlo, e tracciamento del ciclo mestruale.

Immancabile l’indice PAI, che grazie a un sofisticato algoritmo trasforma i dati raccolti da Amazfit Bip U e li trasforma in un numero, che indica lo stato di salute. Più si avvicina a 100 e migliore è la forma di chi lo indossa.

Immagini di Amazfit Bip U

Prezzo e disponibilità di Amazfit Bip U

Amazfit Bip U è disponibile in India dal 16 ottobre al prezzo di 3.499 rupie, circa 44 euro. Non ci sono indicazioni sulla versione Pro e sulla disponibilità nei mercati internazionali.

15,605FansMi piace
1,925FollowerSegui
803FollowerSegui
25,700IscrittiIscriviti