Migliori ripetitori Wi-Fi

Uno dei problemi che abbiamo affrontato nella guida ai modem router è quello della portata del wifi. Spesso e volentieri utilizzando lo smartphone in giro per la casa si può assistere a ritardi nella visualizzazione di un video o ad un download di un file particolarmente lento, basta spostare l’occhio sull’icona del wifi per vedere il segnale al minimo.

Un problema che è capitato a tutti noi almeno una volta nella vita finché non si è arrivati al punto di dover risolvere la questione. Fortunatamente non c’è bisogno di cambiare modem router, nella maggior parte dei casi tutto ciò che ci serve è un ripetitore wifi anche detto wifi extender o amplificatore wifi. Sul mercato esistono tantissime soluzioni purtroppo non sempre valide per questo motivo abbiamo inserito solo i migliori ripetitori wifi.

Come funzionano i ripetitori wifi

I ripetitori wifi hanno un funzionamento molto semplice, per la maggior parte sono dei dispositivi plug and play con un processo di installazione molto rapido ed adatto anche a chi non mastica pane e tecnologia tutti i giorni. Anche il concetto base dei wifi extender è decisamente semplice, questi dispositivi ricevono il segnale e lo amplificano nel resto della casa in particolare nei punti dove il modem router non riesce ad essere efficiente.

Alcune dritte però sono necessarie. Sebbene siano dispositivi molto facili da configurare, la prima considerazione da fare è dove installare uno dei migliori ripetitori wifi. Ovviamente una regola universale non può esistere, case e arredi differenti possono cambiare non poco le carte in tavola ma è importante affidarsi al buon senso nel posizionamento in casa di un wifi extender. Attenzione quindi a non posizionare l’amplificatore wifi in zone con barriere ed ostacoli in grado di ostacolare il segnale. Soprattutto per i ripetitori wifi di fascia bassa questo potrebbe compromettere non poco la potenza del segnale. Si perché il mercato è pieno zeppo di ripetitori wifi anche molto economici ed anche un posizionamento errato potrebbe compromettere il segnale.

Un wifi extender è una buona soluzione per aumentare la portata della connessione in casa ma non è l’unico modo per farlo. Un ripetitore del segnale wifi compromette una piccola parte della banda messa a disposizione dal router e considerano un tipo di utilizzo continuativo questo fattore potrebbe compromettere in maniera tangibile la velocità soprattutto per connessioni già di base non particolarmente entusiasmanti.

Per questo motivo sono stati introdotti negli anni dei dispositivi con la tecnologia Mesh. Se un semplice ripetitore wifi si poggia su un router e ne potrebbe rallentare le prestazioni, un sistema Mesh è in grado di gestire tutte le sue componenti nello stesso momento e autoregolare le priorità delle operazioni più importanti dove veicolare in maniera precisa la connessione più stabile disponibile. Si parla di kit Mesh perché per arrivare a questo livello di efficienza è doveroso munirsi di più basi Mesh da inserire in casa.

Dopo aver appurato che la soluzione per chi vuole il massimo delle prestazioni del wifi si deve rivolgere esclusivamente alla tecnologia Mesh, è il caso di considerare pochi altri fattori prima di entrare nel vivo della selezione dei migliori ripetitori wifi. Fortunatamente nel 2020, tutti i modelli di wifi extender possono essere considerati universali ed in grado di interagire al meglio con qualsiasi modello di modem router in circolazione. C’è da considerare però la questione del wifi dual band, se avete un modem router che sfrutta il wifi dual band da 2,4 e 5 GHz è il caso di puntare ad un ripetitore wifi in grado di gestire entrambe le bande per non rinunciare alla frequenza da 5 GHz.

Se non si hanno particolari pretese si può anche sorvolare sulla velocità di trasferimento dati che viene indicata da ogni produttore. Se invece le esigenze sono un pizzico più ricercate, se volete giocare in streaming attraverso i servizi di cloud gaming o avete bisogno di una velocità di dati molto alta per godere di un film in streaming in 4K HDR, allora è importante considerare i modelli di fascia alta denominati “bridge”.

I ripetitori wifi si sono evoluti nella forma e nelle prestazioni, esistono i wifi extender “semplici”, quelli che possono fare anche da Access Point oppure i “bridge” che sembrano dei piccoli router da tavolo ma che in realtà sono dei ripetitori wifi ad alto concentrato tecnologico con antenne ben evidenti che andranno ad impattare verosimilmente sull’arredo di casa (ad onor del vero, negli ultimi anni le soluzioni dal design minimalista stanno aumentando).

Proprio perché le esigenze possono essere molteplici la guida ai migliori ripetitori wifi non è una lista di tutti i dispositivi presenti sul mercato ma una selezione accurata dei migliori. La selezione dei migliori wifi extender è frutto del lavoro editoriale di tutto il team di TuttoTech e TuttoAndroid, molti di questi dispositivi sono nei nostri uffici e nelle nostre case. Ecco la divisione dei migliori ripetitori wifi:

Ultimo consiglio prima di entrare nel vivo della selezione dei migliori ripetitori wifi del 2020 è quello di valutare se acquistare da Amazon. La cura per il cliente di Amazon è unica, le spedizioni con Amazon Prime sono velocissime (qui puoi attivare una prova gratuita di Prime) ma la vera marcia in più è l’assistenza post vendita. Siamo sinceri, non molti produttori di notebook possono godere di un servizio post vendita soddisfacente, avere uno step di garanzia in più con Amazon è un gran bel vantaggio. Pensateci.

Migliori ripetitori wifi economici

Si parte con la fascia bassa del mercato popolata da ripetitori wifi che possono andar bene per chi non ha grosse pretese se non quella di aumentare la portata del wifi in casa. Sono range extender di segnale abbastanza basici ma che non disprezzano alcune funzioni utili come il dual band nei modelli dal prezzo un po’ più alto e una porta LAN che fa sempre comodo per il cablaggio. Ecco i migliori ripetitori wifi economici:

TP-Link TL-Wa850RE

TP-Link TL-Wa850RE

Piccolo, abbastanza potente e discreto in casa, questo wifi extender di TP-Link è il migliore per rapporto qualità-prezzo. Se si ha una casa grande con un bel po’ di zone senza un segnale stabile, grazie al prezzo decisamente ridotto è possibile estendere il segnale wifi in tutta l’abitazione senza spendere una cifra importante. Tra le altre cose grazie allo Smart Led sarà ancora più facile trovare la posizione migliore per sfruttare al massimo la linea tramite la connessione rapida WPS. Un best buy.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Netgear EX6120

Netgear EX6120

Vero non è bellissimo da vedere ma per quanto costa questo ripetitore wifi di Netgear sa il fatto suo. Riesce ad amplificare il segnale per ben 80 m² senza nessun tipo di problema e gestire in maniera automatica fino a 15 dispositivi. Il suo punto di forza, oltre alla presenza della porta LAN, è il supporto al wifi dual band in modo da poter veicolare ancora più dati a velocità più alta. Costa meno di 40 Euro e ne vale assolutamente la pena.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Migliori ripetitori wifi fascia media

Nella fascia media dei wifi extender ci sono delle proposte in grado di soddisfare anche i più esigenti o semplicemente chi ha bisogno di una portata ancora più elevata in termini di metri quadri. I ripetitori wifi selezionati hanno un costo più elevato ma sono decisamente avanzati in termini tecnologici tanto da integrare anche la tecnologia Mesh.

FRITZ!Repeater 2400

FRITZ!Repeater 2400

Uno dei migliori wifi repeater. Certo il prezzo è alto, 89 Euro per un wifi extender non sono pochi ma la qualità del brand si fa sentire grazie al supporto wifi dual band, alla porta la gigabit integrata e alla tecnologia wifi Mesh se si dispone di un modem router FRITZ!Box. Se si ha già un modem router del brand può valere assolutamente l’investimento, è consigliato affidarsi all’intero ecosistema FRITZ!.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Netgear EX7300 Nighthawk

Netgear EX7300 Nighthawk

Una grande copertura in termini di metri quadri per questo ripetitore wifi di Netgear che si spinge fino a 150 m² con una gestione di ben trenta dispositivi. Dotato di wifi dual band, funzionalità di Access Point ed addirittura di tecnologia Mesh universale quindi non legata esclusivamente ad un modem router Netgear (un gran vantaggio). Prezzo alto ma va spesso in offerta sotto i 100 Euro ed è tra i migliori per rapporto qualità-prezzo.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

TP-Link Deco E4

TP-Link Deco E4

Un kit wifi Mesh in grado di portare la copertura della connessione fino a 370 m². Considerando che il kit è composto da tre pezzi, è una valida alternativa per il rapporto qualità-prezzo. regge una connessione contemporanea di 100 dispositivi, ha il supporto al wifi dual band e alle funzioni Access Point per poter sfruttare questi ripetitori wifi in vari modi per venire incontro a tante esigenze. TP-Link Deco E4 è da tenere in considerazione.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Migliori ripetitori wifi Mesh premium

Come accennato in apertura, il miglior modo per poter avere il massimo della qualità della connessione in spazi molto, molto grandi è un sistema Mesh. I migliori ripetitori wifi in circolazione sono dotati della tecnologia Mesh per ottimizzare la connessione su prestazioni costanti e intelligenti. Sono range extender costosi ma se avete una casa molto grande oppure volete portare il massimo della connessione in giardino (ripetitori wifi da esterno) sono la soluzione definitiva. Dal punto di vista professionale, per aziende o uffici, sono l’unica scelta anche in termini di sicurezza. Ecco i migliori ripetitori wifi con tecnologia Mesh.

Google Wi-Fi

Google Wi-Fi

Si avete capito bene, tra i migliori sistemi per espandere la copertura wifi in tutta la casa c’è la soluzione Google Wi-Fi. Si tratta di un Kit Mesh composta da tre pezzi che possono essere posizionati anche a vista magari su un mobile visto il loro design minimal e poco invasivo. Il set up è facile, la gestione è decisamente semplificata ed ovviamente si integra benissimo nell’ecosistema di prodotti smart home Google. Ci sono funzioni avanzate per il benessere digitale, per il controllo dei genitori per i bambini. Come per molti prodotti Google la scheda tecnica non è la più completa sul mercato ma il funzionamento, invece, è fantastico.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Netgear EX8000 Nighthawk

Netgear EX8000 Nighthawk

Netgear punta tutta sulla tecnica con il suo EX8000 un vero e proprio bridge da tavolo in grado di utilizzare la tecnologia Mesh universale. Grazie alla tecnologia tri-band si crea una sorta di canale preferenziale con il router per massimizzare la velocità di connessione dei device. Non è composta da più parti da sistemare in casa ma da sole copre ben 180 m² ed offre ben una velocità fino a 3000 Mbps, sono quattro le porte Ethernet e disposizione per collegarci console, smart tv o altri dispositivi. Costa tanto ma fa benissimo il suo lavoro.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Netgear Orbi Wi-Fi 6

Netgear Orbi Wi-Fi 6

La linea Orbi di Netgear è quella di fascia premium in grado di unire prestazioni entusiasmanti ad un design che si sposa benissimo con l’ambiente domestico. Certo, il prezzo è altissimo ma chi necessita di questa soluzione sarà ben felice di spendere quei soldi perché la linea Orbi di Netgear è la soluzione perfetta per coprire senza nessuna rinuncia aree molto grandi (circa 350 m²). C’è il supporto al Wi-Fi 6, la tecnologia tri-band e una velocità massima fino a 6Gbps attraverso un max di 20 flussi in grado di smaltire la riproduzione simultanea di video in 4K, 8K e cloud gaming. Grazie all’applicazione Orbi dedicata è possibile controllare ogni singolo aspetto del sistema Mesh.

Guarda l’ultimo prezzo più basso disponibile su Amazon.

Migliori ripetitori wifi in assoluto

Se non hai trovato il prodotto che cercavi in questa guida ai wifi extender, il motivo è uno. Questa è una selezione dei migliori ripetitori wifi che verrà aggiornata ogni mese in base alle nuove uscite o al riposizionamento sul mercato dei ripetitori, in futuro potrebbe essere aggiunto anche il device che hai puntato da tempo. Un consiglio è quello di salvare questa pagina nei preferiti e di controllarla di tanto in tanto per seguire i nuovi aggiornamenti.

Hai ancora dubbi, domande o indecisioni? Puoi lasciare un commento in basso oppure entrare nella nostra Community su Facebook, il team di TuttoTech e TuttoAndroid è sempre pronto ad aiutarti a scegliere il ripetitore wifi per le tue esigenze. Se invece stai cercando un consiglio rapido, netto e deciso, ecco i migliori ripetitori wifi in assoluto del 2020 da prendere: