Rimodulazioni TIM

Come vi abbiamo comunicato un paio di giorni fa, dal 1° novembre entreranno in vigore delle nuove rimodulazioni TIM sulla rete fissa che costringerà gli abbonati a pagare fino a 2 euro in più al mese per usufruire dello stesso servizio.

In particolare, vi abbiamo comunicato che:

  • I titolari della promozione Internet Senza Limiti che passerà da 27,19 euro al mese a 28 euro al mese
  • I titolari della promozioneTIM Smart, il cui prezzo mensile aumenterò di 1,90 euro
  • Coloro che usufruiscono della spedizione della fattura cartacea, avranno un aumento del costo del servizio che passerà a 2,50 euro

In queste ore però siamo venuti a conoscenza della lista completa delle rimodulazioni TIM che, sorprendentemente,  non comprendono solo aumenti ma anche delle diminuzioni.

Lista completa di aumenti e diminuzioni derivanti dalle rimodulazioni TIM

Rimodulazioni TIM, maggiori dettagli su aumenti e diminuzioni delle tariffe 1

In particolare, ci troviamo di fronte alla seguente situazione:

  • Internet Senza Limitiaumentida 0,81 euro a 1,58 euro;
  • TIM Smart (new)aumento di 1,90 euro;
  • TIM Smart (old)aumenti da 0,27 euro a 1,49 euro;
  • Tutto Voceaumento di 1,24 euro;
  • Alice Casa Power/Plusdiminuzioni da 4,16 euro a 2,52 euro.

Come una sorta di compensazione per l’aumento della maggior parte dei prezzi delle promozioni derivanti dalle rimodulazioni TIM, l’operatore ha messo a disposizione le seguenti offerte speciali per i già clienti:

  • TIM Party: Vantaggi esclusivi come bonus in fattura di 2 euro, promo DAZN, prodotti scontati, concorsi e molto altro su timparty.it (già disponibile per tutti, ndr);
  • Smartphone LG K4 4G a 0,99 euro al mese per 48 rate con addebito in fattura e consegna gratuita, per un risparmio di quasi 70 euro rispetto al prezzo di listino (119,99 euro). Promo disponibile fino ad esaurimento scorte;
  • TIM 100% “Family Edition”: 5 Giga al mese in regalo per 3 linee mobili ricaricabili TIM della propria famiglia (già attivabile da tutti i clienti TIM convergenti, ndr).

Diritto di recesso

Come al solito, in seguito alle rimodulazioni TIM e quindi alla modifica unilaterale del contratto, potete provvedere a recedere dal contratto senza pagare alcuna penale entro il 31 ottobre 2018 direttamente dall’area clienti MyTIM Fisso, oppure scrivendo alla casella postale 111-00054 Fiumicino (Roma) o tramite PEC all’indirizzo dedicato disattivazioni_clientiprivati@pec.telecomitalia.it. oppure ancora contattando il servizio clienti di rete fissa al numero 187 o recandosi direttamente in un negozio TIM.