Offerte Operatori

Fastweb riduce costi di disattivazione e passaggio ad altro operatore per la rete fissa

Rimodulazioni Fastweb

Dopo che a gennaio 2019 TIM e Tiscali hanno adeguato le loro offerte adeguando il costo di disattivazione alla  delibera n. 487/18/CONS di AGCOM e che Vodafone e Wind Tre si sono adeguate a febbraio 2019, ad aprile 2019 è la volta di Fastweb.

Aggiornando la pagina del suo sito ufficiale relativa alla Trasparenza Tariffaria, nella sezione “Disattivazione e dismissione del servizio” viene specificato che il nuovo costo una tantum pari a 29,95 euro (in precedenza era di 56 euro), che sarà valido sia in caso di passaggio ad altro operatore che in caso di dismissione della linea.

Qui di seguito vi riportiamo tutti i costi necessari per disattivare la linea fissa e per passare ad un altro operatore che bisogna sostenere con i principali operatori di rete fissa:

Costi per passaggio a un altro operatore:

  • TIM5 euro;
  • Vodafone28 euro per linee ADSL, FTTC e Fibra, 19 euro per le offerte solo telefono;
  • Wind Trevalore minimo tra una mensilità di canone e 55 euro per linee ADSL, FTTC e solo voce, valore minimo tra una mensilità di canone e 94 euro per linee FTTH;
  • Fastweb29,95 euro;
  • Tiscaliimporto pari ad una mensilità di canone per linee ADSL/FTTC/Fibra e 0 euro per linee wireless J4+.

Ed ecco invece i costi che si applicano nel caso di dismissione della linea:

  • TIM30 euro;
  • Vodafone28 euro per linee ADSL, FTTC e Fibra, 19 euro per le offerte solo telefono;
  • Wind Tre: valore minimo tra una mensilità di canone e 55 euro per linee ADSL, FTTC e solo voce, valore minimo tra una mensilità di canone e 94 euro per linee FTTH;
  • Fastweb29,95 euro;
  • Tiscaliimporto pari ad una mensilità di canone per linee ADSL/FTTC/Fibra e 0 euro per linee wireless J4+.

Fonte: Mondomobileweb

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top