Ubuntu 18.04.1 LTS

Un tempo indirizzato solo ai nerd e a chi aveva voglia di “sporcarsi le mani” con il terminale per qualsiasi semplice operazione, da ormai diversi (molti) anni Linux può essere facilmente utilizzato anche da chi di informatica e computer ci capisce ben poco.

Arriva Ubuntu 20.04 LTS

Merito è anche di Canonical, ovvero l’azienda che si occupa dello sviluppo e manutenzione di Ubuntu, una delle distro Linux più apprezzate e popolari. In queste ore Canonical rilascia l’aggiornamento Ubuntu 20.04 LTS (Long Term Support) che va a prendere il posto di Ubuntu 19.10. Diversamente dalle versioni “standard” che vengono rilasciate ogni 6 mesi e che prevedono un supporto per i successivi 9 mesi, le versioni LTS vengono distribuite ogni 2 anni con conseguente supporto per i successivi 5 anni.

ubuntu 20.04 lts aggiornamento

Novità Ubuntu 20.04 LTS

Ubuntu 20.04 “Focal Fossa” LTS vede al suo interno l’arrivo del kernel Linux versione 5.4. Come ormai avrete capito la versione LTS non presente le ultimissime versioni, ed infatti in questo caso anche il kernel Linux 5.4 non rappresenta l’ultima versione disponibile ma è disponibile anche per esso un supporto esteso.

Ubuntu 20.04 LTS offre il supporto al protocollo WireGuard per la creazioni delle VPN, e vede anche l’arrivo dell’ambiente desktop GNOME versione 3.36. In questa versione, oltre a fornire una migliore gestione dei temi, arriva anche il tanto atteso tasto “non disturbare”.

Migliora la UI per l’accesso all’ambiente desktop, adesso piuttosto simile a quello presente su Windows 10, mentre arriva il supporto alla funzionalità fractional scaling per controllare in maniera granulare il livello di zoom applicato agli schermi HiDPI.

Come scaricare Ubuntu 20.04 LTS

Per scaricare Ubuntu 20.04 LTS vi basta accedere a questa pagina e selezionare il file di download .iso oppure .torrent.