Samsung Galaxy Buds

Presentate in occasione del lancio della serie Galaxy S20, le Samsung Galaxy Buds+ si sono via via aggiornate nel corso delle ultime settimane con miglioramenti e nuove funzioni attese. Tale trend continua ancora, perché oggi arriva sulle cuffie true wireless della casa sudcoreano il supporto alle Bixby Routines.

Le routine di Bixby sulle Samsung Galaxy Buds+

Per chi non lo sapesse, le routine di Bixby consentono di effettuare operazioni simili a quelle offerte da Google Assistant. Danno cioè all’utente la possibilità di concatenare una serie di azioni, eseguite contemporaneamente in un preciso momento. Ad esempio, al risveglio possiamo accendere il riscaldamento, tirare su le tapparelle e attivare il notiziario del mattino con le notizie della giornata, a un orario specifico selezionato dall’utente.

Ecco, questa è la funzione disponibile sulle Samsung Galaxy Buds+, cuffie con le quali è possibile d’ora in avanti eseguire determinate azioni. Ecco alcuni esempi di quello che è possibile impostare:

  • attivare la Gaming Mode solo durante i giochi;
  • attivare la modalità Ambient solo quando ci si trova fuori di casa;
  • eliminare l’equalizzazione quando si utilizza un’app di notizie;
  • attivare o disattivare la lettura delle notifiche solo in un momento preciso della giornata.

Samsung Galaxy Buds+ Bixby routines

Qui per maggiori informazioni sulle routine di Bixby.

In copertina Samsung Galaxy Buds

Leggi anche: migliori cuffie true wireless