Revolut

Oggi, 10 luglio 2020, Revolut annuncia ufficialmente la disponibilità sul mercato italiano della nuova funzionalità Rewards, la nuova strategia di cashback e sconti che vede la collaborazione di una lunga lista di brand, oltre cento tra italiani e internazionali.

La novità è stata annunciata con queste parole da Orlando Merone, Business Development Manager di Revolut e responsabile del progetto Rewards in Italia: «Siamo molto orgogliosi di lanciare Rewards in Italia e dare ai clienti l’opportunità di acquistare i loro prodotti preferiti e ottenere al tempo stesso qualcosa indietro. Questo è ciò che vogliamo raggiungere con Revolut: permettere agli utenti di ottenere di più dal proprio denaro. In Italia abbiamo anche deciso di inserire accordi speciali con alcuni brand particolarmente apprezzati a livello locale in modo da rendere la nostra offerta ancora più rilevante per i nostri clienti».

Revolut Rewards: che cos’è e come funziona

Revolut Rewards

Sono passati circa un paio di mesi dal lancio italiano dell’ultima importante novità targata Revolut, ma oggi la popolare carta-conto si arricchisce di una funzione attesa e che sicuramente incontrerà l’apprezzamento degli utenti: Rewards permetterà agli utenti di avere accesso a sconti e cashback dedicati semplicemente effettuando i pagamenti con la propria carta Revolut.

La feature è già disponibile per i clienti Premium e Metal e, nelle prossime settimane, verrà lanciata anche per tutti i clienti Standard. Non ci sono ulteriori iscrizioni da effettuare per utilizzare Rewards, gli utenti devono semplicemente essere dei clienti Revolut in Italia.

Nell’ambito di questa nuova strategia, Revolut ha collaborato con con oltre centro brand italiani e internazionali appartenenti a diverse categorie come hotel, trasporti, food & drink, salute & benessere e molto altro.

Per quanto riguarda i rewards veri e propri, come detto ce ne sono due:

  • Gli sconti, danno ai clienti la possibilità di pagare un prezzo più basso in modo istantaneo quando effettuano un acquisto presso un determinato store utilizzando Revolut (con carta, online o con Apple Pay/Google Pay). I clienti dovranno semplicemente accedere allo store tramite l’app di Revolut o utilizzare un codice sconto.
  • Con il cashback, invece, i clienti riceveranno indietro una percentuale sull’acquisto effettuato con la carta Revolut presso uno specifico esercente (a patto che l’offerta sia attiva).

Non possedete ancora una carta-conto Revolut? Richiedetela subito dal link seguente:

Attiva ora la carta-conto Revolut

Potrebbe interessarti anche: Taxfix arriva in Italia: la dichiarazione dei redditi si fa dallo smartphone