Oltre ad aver annunciato due nuovi smartphone della gamma Reno4, OPPO ha lanciato oggi due nuovi dispositivi indossabili. Si parte con OPPO Band, la prima smartband del produttore cinese ma sono particolarmente interessanti anche le cuffie true wireless OPPO Enco W51. Scopriamo tutto nel dettaglio.

Specifiche tecniche di OPPO Band

OPPO Band può contare su uno schermo AMOLED da 1,1 pollici (126 x 294 pixel), protetto da un vetro 2,5D anti graffio. Ricca la dotazione di sensori che includono un rilevatore di battito cardiaco, SpO2 per il monitoraggio dell’ossigeno nel sangue e accelerometro a tre assi.

OPPO Band è in grado di registrare i dati di 12 diverse modalità sportive, tra cui corsa, ciclismo, nuoto e altro, mostra le notifiche ricevute dallo smartphone e permette di controllare la riproduzione musicale. La connessione con lo smartphone (Android e iOS) avviene tramite Bluetooth 5.0 ed è presente, ma solo nella variante Fashion, l’NFC.

La batteria da 100 mAh promette 14 giorni di autonomia, un risultato decisamente valido. Decisamente contenuto il peso, appena 10,3 grammi e non va dimenticata la resistenza alle immersioni fino a 50 metri.

Design e software di OPPO Band

OPPO Band ricorda molto Xiaomi Mi Band nelle forme e nelle dimensioni, almeno per quanto riguarda la versione standard. Particolare invece la versione Fashion, con il corpo principale della smartband incastonato in una cornice di metallo sulla quale si innesta il cinturino.

La versione Fashion ha inoltre il corpo interamente in acciaio inossidabile, a differenza della variante normale realizzata interamente in plastica. Grazie alla companion app è possibile scaricare sul proprio smartphone le informazioni raccolte e ottenere un’analisi del sonno e grafici sull’ossigenazione del sangue, un parametro molto utile per scoprire eventuali disturbi.

È possibile analizzare le sessioni di allenamento e capire come e dove migliorare. Sono oltre 160 inoltre i quadranti a disposizione dell’utente, per trovare quello che più si adatta alla propria personalità. è inoltre possibile, nella variante Fashion, utilizzare l’NFC per quei servizi che lo supportano, come metropolitane e altri trasporti pubblici.

L’applicazione smartphone prevede inoltre un sistema a badge per premiare gli utenti in base ai risultati ottenuti e spronarli a migliorare ulteriormente.

Prezzo e disponibilità di OPPO Band

OPPO Band è disponibile in Nero e rosa al prezzo di 199 yuan (circa 25 euro), mentre la versione Fashion, disponibile in Nero e Oro, sarà in vendita dal 9 luglio a 249 yuan, circa 32 euro. È stata inoltre annunciata una edizione speciale EVA, con un tema ispirato a Evangelion. Il prezzo in questo caso è fissato a 299 yuan, circa 38 euro.

Specifiche tecniche di OPPO Enco W51

Le cuffie OPPO Enco W51 sono il modello true wireless più recente del produttore cinese, e possono contare su driver da 7 millimetri, in grado di riprodurre bassi particolarmente corposi. La connettività è garantita dal Bluetooth 5.0 e la certificazione IP54 le mette al riparo da sudore e schizzi d’acqua.

La latenza di 94 millisecondi permette di utilizzarle anche per giocare o guardare film e il doppio microfono con sistema di cancellazione del rumore garantisce chiamate sempre chiare anche nelle situazioni più caotiche. Sono presenti tre diversi adattatori in gomma per adattarsi a ogni tipo di orecchio con un design che garantisce il massimo comfort.

La batteria da 25 mAh presente in ogni auricolare garantisce 4 ore di autonomia (3,5 ore con la cancellazione del rumore) e la custodia dispone di una batteria da 350 mAh, che porta l’autonomia complessiva a 24 ore (20 con cancellazione del rumore attivata).

Design e software di OPPO Enco W51

Il design ricorda, a prima vista, quello delle famose AirPods, ma a uno sguardo più approfondito è facile notare le differenze. La presenza dei gommini offre infatti un’esperienza di ascolto completamente diversa e garantisce una maggiore stabilità. Molto interessante è la possibilità di ricaricare la custodia in modalità wireless, evitando così di dover avere sempre cavi a portata di mano.

Sono ovviamente presenti i controlli touch per la gestione della riproduzione musicale e per rispondere o rifiutare le chiamate in arrivo. L’abbinamento avviene in automatico con gli smartphone OPPO che permettono di visualizzare lo stato della batteria degli auricolari e della custodia.

Prezzo e disponibilità di OPPO Enco W51

Le cuffie OPPO Enco W51 saranno disponibili in Cina partire dal 12 luglio nelle colorazioni bianca, nera e blu al prezzo di 499 yuan, circa 64 euro.