logo Google

Google lavora costantemente per migliorare la Ricerca, uno dei punti di forza dell’intera compagnia, senza però trascurare altri dettagli. Oggi vi parliamo di una novità in fase di test negli USA ma anche di novità per Google News e per il servizio di supporto.

Inserzioni gratuite nella Ricerca

Dopo aver testato con successo le inserzioni pubblicitarie gratuite su Google Shopping, il colosso americano è pronto a replicare l’esperimento anche all’interno della Ricerca Google, il suo strumento più importante. I risultati sono stati decisamente positivi, in particolare per le realtà più piccole, che hanno potuto beneficiare di una maggiore visibilità.

Anche per gli utenti si tratta di una novità gradita, visto che possono scoprire occasioni che altrimenti rischierebbero di rimanere nascoste dai colossi del web che possono investire somme consistenti in pubblicità. Le inserzioni gratuite arrivano per il momento solo negli Stati Uniti, dove secondo Google potranno generare svariati miliardi di dollari di vendite su base annua, una manna dal cielo in questa particolare situazione.

Finora nelle opzioni di acquisto erano visualizzati esclusivamente contenuti sponsorizzati, ma da ora le cose cambiano, a partire dalla piattaforma mobile per arrivare successivamente anche sul desktop. Sarà comunque possibile, per i venditori, continuare a sfruttare il sistema pubblicitario a pagamenti, con le inserzioni messe bene in evidenza in una sezione separata.

Feedback per gli articoli di Google Help

Novità anche per le pagine di supporto di Google, che ora permettono agli utenti di fornire un feedback sulle pagine consultate, alla fine di consentire a Google di intervenire per migliorare la qualità dei contenuti.

In particolare gli utenti potranno segnalare inesattezze rispetto a quanto appare nei prodotti, difficoltà di comprensione del testo, magari a causa di traduzioni non proprio felici, informazioni mancanti o irrilevanti, errori di tipografia o link mancanti e suggerimenti per migliorare i documenti appena letti.

La novità è in fase di roll out da alcuni giorni ma potrebbe richiedere del tempo prima di essere visibile a tutti.

Informazioni sul COVID-19 in Google News

Anche se in Italia la situazione legata al COVID-19 sta migliorando in maniera decisa, sono ancora moltissimi i Paesi in tutto il mondo nei quali vige il lockdown o comunque una serie di pesanti limitazioni. Per aiutare gli utenti a rimanere aggiornati sulla situazione, che in alcuni stati varia di regione in regione, Google News sta ricevendo un nuovo strumento che al momento fornisce indicazioni relative a USA e Canada.

Al momento Google prevede una serie di test in alcune aree geografiche, fornendo informazioni relative alle date di riapertura, sia delle attività commerciali che delle scuole. È inoltre possibile conoscere lo stato dei trasporti pubblici, dei servizi dedicati alla salute e sezioni dedicate a chi è in difficoltà e ha bisogno di aiuto.

Gli utenti che effettueranno ricerche legate al COVID-19 potranno visualizzare un carosello di collegamenti a news locali da fonti autorevoli. Notizie specifiche saranno fornite anche attraverso speaker e display intelligenti quando gli utenti effettueranno richieste precise su determinate città. In entrambi i casi si tratta di test limitati, che saranno portati in tutto il globo nel corso dei prossimi mesi.