Microsoft

Microsoft sta lanciando la nuova app Family Safety progettata per gestire il benessere digitale delle famiglie attraverso il monitoraggio del tempo di utilizzo dei dispositivi e delle applicazioni.

L’app è stata annunciata per la prima volta alla fine di marzo è può essere utilizzata dai genitori per ottenere report sull’utilizzo di dispositivi e applicazioni, impostare limiti di tempo e controlli sui contenuti e attivare la condivisione della posizione.

Microsoft Family Safety si sincronizza con Windows e Xbox

Family Safety presenta un’interfaccia dal design piuttosto elegante con una predominanza di colore verde scuro e si sincronizza con i dispositivi Windows e Xbox, quindi i tempi di utilizzo tra le differenti piattaforme verranno sommati, tuttavia c’è la possibilità di di aggiungere più tempo o toglierlo in base a ciò che è ritenuto più idoneo per creare sane abitudini digitali in famiglia.

L’app è disponibile come anteprima sia su Android che su iOS, ma per poterla utilizzare è necessario compilare questo modulo nel quale specificare a Microsoft quanti familiari si intende registrare sullo stesso account di anteprima.

Microsoft non ha comunicato quando Family Safety sarà ampiamente disponibile nell’App Store o nel Google Play Store, ma il colosso di Redmond intende raccogliere un quantitativo sufficiente di feedback da parte dei partecipanti all’anteprima prima di rilasciare l’app per tutti.

Se volete provare Family Safety in anteprima potete installare il relativo APK scaricabile qui.

Potrebbe interessarti: Migliori notebook Microsoft di Maggio 2020: ecco i nostri consigli