LG ThinQ Google Assistant

L’estate 2020 è ormai entrata nel vivo e sono in tanti a trovare sollievo grazie all’uso di un climatizzatore e la nuova soluzione studiata da LG sembra essere fatta proprio per ridurre al massimo lo stress.

Il produttore coreano, infatti, pensa che non ci sia nulla di meglio che Google Assistant per tenere sempre sotto controllo la temperatura, le impostazioni e i consumi senza sprecare “energie”.

Ecco la nuova soluzione di LG per i suoi climatizzatori

Che sia a casa o al lavoro, non vi è differenza alcuna: grazie alla compatibilità dell’applicazione LG ThinQ con Google Assistant, è ora possibile dialogare con il proprio climatizzatore attraverso un comando vocale.

In pratica, grazie a questa novità è sufficiente un “OK Google”, seguito dal giusto comando, per accendere o spegnere il condizionatore (anche programmando per un orario prestabilito), controllare la temperatura della stanza, modificarla in base alle proprie esigenze, impostare la velocità di ventilazione e la modalità operativa.

Tutto ciò è possibile con l’app LG ThinQ (disponibile sia per Android che per iOS) e un climatizzatore dotato di connettività WiFi.

Una soluzione che rivoluziona senza dubbio  l’esperienza d’uso del condizionatore e rende la casa più smart.