Immuni

È di qualche giorno fa la notizia che IMMUNI aveva bloccato quattro focolai di infezione prevenendo così il contagio di un numero potenzialmente importante di persone, soprattutto in questo periodo in cui il clima ci spinge ad uscire di casa e passare le giornate sotto il sole.

5.3 milioni di download

Rispetto alla data della news linkata ad inizio articolo in cui si sottolineava come IMMUNI fosse stata scaricata 5 milioni di volte, quest’oggi scopriamo che l’applicazione realizzata da Bending Spoons ha raggiunto 5.3 milioni di downloadc arrivando così ad interessare circa il 14% della popolazione che possiede uno smartphone.

L’applicazione voluta dal governo italiano e del tutto simile alle altre applicazioni sviluppate negli altri paesi colpiti dal Coronavirus, sfrutta il Bluetooth Low Energy per tenere traccia degli eventuali contatti con altre persone risultate positive al Coronavirus ed essere così avvisati tempestivamente su cosa fare per garantire la propria sicurezza e dei propri cari.

Vi ricordiamo che IMMUNI non estrapola informazioni personali come ad esempio la vostra localizzazione o altro, ma che aiuta moltissimo a combattere la propagazione del Coronavisu, soprattutto adesso che le scuole sono ormai prossime alla riapertura.

Se non lo avete ancora fatto vi ricordiamo che l’app può essere scaricata gratuitamente su App Store e Play Store ai link sottostanti.

Download IMMUNI da App Store | Download IMMUNI da Play Store