Iliad su rete fissa, in arrivo un'offerta a medio termin

In occasione di un intevento al webinar “Telco per l’Italia”, l’Amministratore Delegato di Iliad Italia, Benedetto Levi, si è soffermato su alcuni aspetti che hanno caratterizzato questi ultimi mesi così difficili a causa della pandemia di Coronavirus, svelando anche qualche progetto futuro dell’operatore telefonico che ha “rivoluzionato” il nostro mercato.

Per quanto riguarda i mesi di pandemia, Levi ha ringraziato tutti i tecnici sul campo, che hanno continuato a lavorare per rafforzare l’infrastruttura di questo operatore telefonico.

Iliad tra 5G e fisso

Levi si è anche soffermato sulle fake news relative al 5G, augurandosi che venga fatta un’informazione sempre più seria e approfondita al riguardo, in modo che in futuro non sia più possibile dare credito a chi parla di correlazioni tra tale tecnologia e la diffusione del Coronavirus.

Iliad continua ad essere concentrata sul settore mobile (il progetto è avere 5.000 impianti attivi entro la fine di quest’anno ed arrivare ad almeno 10.000 entro il 2024) ma negli ultimi mesi ha deciso di accelerare anche su quello fisso.

In pratica, per il 2020 il focus rimane il mobile ma si inizia a pensare a quelle che saranno le possibilità offerte dalla telefonia fissa (già qualcuno parla di un possibile accordo con Open Fiber). Probabilmente presto ne sapremo di più.