huawei watch fit mate 40 render prezzo leak

Nei prossimi mesi Huawei dovrebbe presentare una serie di nuovi dispositivi, di cui quest’oggi abbiamo modo di scoprirne alcuni dettagli a seguito di una serie di leak piuttosto interessanti.

Huawei Watch Fit a 119 euro al lancio

Secondo quanto pubblicato online dal leaker Sudhanshu, le immagini sottostanti dovrebbero fare riferimento alle immagini render di Huawei Watch Fit. Dalle informazioni condivise, il nuovo wearable del colosso cinese dovrebbe avere queste caratteristiche tecniche:

  • display AMOLED da 1,64 pollici con risoluzione pari a 456 x 280 pixel;
  • processore DK 3.5;
  • notifiche per le chiamate, SMS, email, calendario, meteo, app social e altro;
  • dimensioni 46 x 30 x 10.7 mm e peso di circa 21 grammi senza cinturino;
  • circonferenza cinturino 80-120 mm;
  • larghezza cinturino 20 mm;
  • certificazione fino a 5 ATM (50 metri);
  • sensore HR per il battito cardiaco, accelerometro, sensore per la luminosità, SpO2, GPS e barometro;
  • batteria da 180 mAh con autonomia pari a 10 giorni;
  • compatibilità con Android 5.0 o superiore e iOS 9.0 o superiore;
  • tracking di diverse attività fisiche come camminata, corsa, nuoto, bicicletta (all’aperto e al chiuso), tracking del sonno, esercizi di respirazione e tanto altro.

Il design del prodotto ci indica che Huawei avrebbe puntato su un pannello più lungo che largo, a mo di rettangolo con angoli arrotondati. Il frame in allumino dovrebbe arrivare nelle colorazioni argento, grigio e oro, mentre lateralmente sarebbe inserito un tasto fisico evidentemente indicato per controllare alcune funzioni del sistema operativo ed un piccolo foro possibilmente per il microfono.

Il prezzo di Huawei Watch Fit dovrebbe essere pari a 119 euro con lancio indicato per il mese di settembre. La confezione dovrebbe inoltre contenere il wearable, la basetta di ricarica, il cavo e la guida di avvio rapido.

Huawei Mate 40 con EMUI 11 e Kirin 9000

Huawei Mate 40 rappresenta la nuova gamma di smartphone di fascia alta che Huawei ha in cantiere per la seconda metà del 2020. Le ultime informazioni circolanti sulla scheda tecnica del top di gamma indicano che lo smartphone dovrebbe essere basato sulla EMUI 11 già al lancio.

Il processore scelto sarebbe il potente Kirin 9000 accompagnato fino ad un massimo di 12 GB di RAM e fino a 512 GB di storage interno espandibile. Il pannello Super AMOLED sarebbe poi impreziosito dalla presenza del sensore per le impronte digitali integrato, mentre sarebbe confermato il supporto al dual SIM, Bluetooth 5.1 e Wi-Fi dual band.

huawei watch fit mate 40 render prezzo leak

Il design farebbe riferimento ad un pannello curvo con fotocamera frontale doppia punch hole nell’angolo superiore sinistro, proprio come quello presente sulla serie Huawei P40, mentre sul retro dovrebbe trovare posto un modulo fotografico circolare con tre sensori.