facebook

Facebook introduce nuove impostazioni sulla privacy nell’app Facebook Messenger per garantire una maggiore sicurezza sulla sua piattaforma di comunicazione, inoltre aggiunge la possibilità di trasmettere la chat di Messenger Rooms in diretta Facebook.

Facebook Messenger introduce nuovi controlli sulla privacy

App Lock renderà l’app Messenger più sicura da occhi indiscreti utilizzando le impostazioni di sicurezza integrate nel dispositivo come l’impronta digitale o l’autenticazione del viso per sbloccare l’applicazione, senza che nulla venga trasmesso o memorizzato da Facebook.

Tutte queste nuove funzionalità sulla privacy per l’app Facebook Messenger sono già attive per gli utenti iPhone e iPad, mentre gli utenti Android dovranno attendere alcuni mesi per poterle sfruttare.

Gli utenti di iPhone o iPad possono accedere alle nuove funzionalità tramite la nuova scheda delle impostazioni della privacy dove si possono modificare anche altre impostazioni.

Facebook porta Rooms in diretta e migliora la privacy di Messenger 1

Facebook sta testando anche altre funzionalità relative alla privacy come la possibilità di visualizzare un’immagine inviata da qualcuno che potreste non conoscere prima di rispondere al messaggio o bloccare o segnalare l’account.

Infine, il team sta lavorando su un nuovo controllo per decidere chi può chiamarvi o inviarvi messaggi diretti, inoltre potrete anche controllare chi può connettersi con voi tramite chiamata o messaggio e chi finisce nella cartella delle richieste, in modo simile ai controlli dei messaggi su Instagram. Per ulteriori informazioni in merito alla privacy e alla sicurezza su Facebook Messenger potete fare riferimento a questa pagina.

Ora è possibile trasmettere la chat di Messenger Rooms in diretta Facebook

Facebook ha annunciato che le persone che utilizzano Messenger Rooms, la sua piattaforma che consente di creare videochiamate con un massimo di 50 persone tramite un collegamento, ora possono trasmettere la chat di Rooms nella Live di Facebook.

Facebook porta Rooms in diretta e migliora la privacy di Messenger 2

Le sale di Facebook via Live vengono fornite con i controlli per l’host della chiamata e gli utenti hanno bisogno di un link per unirsi, inoltre l’host ha la facoltà di rimuovere le persone se necessario.

Quando la stanza passa “In diretta” i partecipanti dovranno optare per farne parte, ma potranno anche uscire prima che inizi la trasmissione.

Potrebbe interessarti: Dovete modificare il vostro nome su Facebook? Ecco come cambiarlo