Fortnite

Qualche giorno fa la versione mobile di Fortnite è stata rimossa sia dall’App Store che dal Goolge Play Store in quanto Epic Games ha messo in vendita la valuta di gioco a un prezzo scontato eludendo gli store digitali di Apple e Google, ciononostante esistono ancora modi alternativi per giocare a Fortnite su Android e iOS.

Come giocare a Fortnite su iOS

Se non avete mai scaricato Fortnite su iOS, non c’è modo di farlo ora, ma se lo avete scaricato in passato, potreste ancora essere in grado di reinstallarlo accedendo all’App Store, quindi andando in Acquistati> I miei acquisti.

Finché Fortnite è installato è possibile giocare su iOS, tuttavia resterete fermi al Capitolo 2 – Stagione 3, inoltre non potrete accedere a nessuno dei nuovi contenuti nelle stagioni successive e non guadagnerete alcuna ricompensa dal nuovo Pass battaglia.

Apple non consente l’installazione non ufficiale di app e Fortnite non funzionerà nemmeno su dispositivo iOS con jailbreak. Resta quindi la possibilità di continuare a giocare con l’ultima patch 13.40, almeno fino a quando non si risolverà la causa che Epic ha intentato contro Apple.

Come giocare a Fortnite su Android

Fortnite non è disponibile su Google Play Store, ma è disponibile tramite l’app Epic Games e Samsung Galaxy Store. Come in ambito iOS è possibile continuare a giocare alla copia di Fortnite, ma non sarà possibile scaricare aggiornamenti o accedere a nuovi contenuti, quindi è consigliato passare a uno degli altri app store, anche perché Fortnite supporta il salvataggio incrociato, quindi non perderete alcun progresso di gioco.

Se possedete un dispositivo Samsung è sufficiente accedere al Galaxy Store, cercare “Fortnite” e scaricare il gioco, visto che Epic ha supportato la versione del Galaxy Store sin dal lancio del gioco.

Per i dispositivi non Samsung è invece necessario andare su fortnite.com/android e scansionare il codice QR con il dispositivo sul quale desiderate installare Fortnite, selezionare Ottienilo dall’app Epic Games e avviare il download dell’APK da installare.

Nella maggior parte dei casi, vedrete un avviso sull’installazione di app da fonti non ufficiali con un link alle impostazioni, quindi dovrete consentire al vostro browser di installare app non ufficiali in questa schermata delle impostazioni. Come per la versione del Galaxy Store, la versione dell’app Epic Games riceverà gli ultimi aggiornamenti.