Chrome OS Fotocamera

L’app fotocamera su Chrome OS ha subito alcune modifiche nel corso degli anni ma la maggior parte delle feature resta immutata.

La fotocamera su questi dispositivi può essere sfruttata per scattare un selfie o partecipare a una chat video ma difficilmente viene usata per catturare un ricordo come si fa solitamente con uno smartphone e ciò per varie ragioni, come la qualità non elevata dei sensori utilizzati o le limitate feature software messe a disposizione degli utenti.

La fotocamera su Chrome OS migliorerà

Ebbene, pare che il team di sviluppatori sia al lavoro per migliorare tale ultimo aspetto e, stando a quanto si apprende da un commit, tra le feature che gli utenti potrebbero in futuro impostare vi sono la luminosità, il contrasto, la saturazione e la nitidezza.

Tra le novità vi sarebbero anche il supporto alla modalità panoramica e all’inclinazione, grazie alle quali dovrebbe migliorare l’esperienza di utilizzo di telecamere esterne nelle riunioni.

La speranza è che tali feature vengano implementate non soltanto nell’applicazione fotocamera ma anche in tutte quelle che usano la fotocamera, come ad esempio Google Meet, consentendo agli utenti di usufruire di una qualità migliore dei video.

Al momento non vi sono informazioni su quando tali funzionalità potrebbero essere implementate in Chrome OS.