Apple RED

La lunga collaborazione di Apple con (RED) consente all’azienda di donare una parte dei proventi derivanti dalla vendita di prodotti della gamma (PRODUCT) RED per finanziare i programmi che hanno l’obbiettivo di combattere l’HIV / AIDS nell’Africa subsahariana.

Per sostenere la lotta contro la pandemia di Coronavirus, Apple ha annunciato che dirotterà il 100% dei proventi ammissibili derivanti dalla commercializzazione della linea di prodotti (RED) verso il Fondo globale COVID-19.

Apple sostiene la lotta al Coronavirus con la gamma RED

L’iniziativa mira a fornire un supporto fondamentale ai sistemi sanitari più minacciati dall’epidemia e a garantire che il programma HIV / AIDS sopravviva a lungo termine.

Apple donerà una parte degli utili provenienti dalla sua gamma RED che include anche il nuovo iPhone SE, il nuovo smartphone “economico” del colosso di Cupertino che potrà essere acquistato dal 17 aprile 2020. Le colorazioni del nuovo iPhone SE sono nero, bianco e, appunto, rosso.

In ambito pandemia, Apple ha stretto una partnership con Google per sviluppare un sistema di tracciamento dei contatti volto a monitorare le infezioni da Coronavirus attraverso gli smartphone con l’intento di contribuire ad appiattire la curva dei contagi.

Da non perdere: Il nuovo iPhone SE è ufficiale, potente e con un prezzo abbordabile