Amazon Alexa

Amazon Alexa diventa sempre più intelligente e ricco di funzionalità, come testimonia la recente novità annunciata da Amazon. L’assistente digitale è infatti capace di stampare su un certo numero di stampanti normalmente in commercio, realizzate dai produttori più famosi.

La funzione di stampa è attiva su tutti i dispositivi Echo di seconda generazione e funziona sulle stampanti IPP di HP, Brother, Canon ed Epson. Per scoprire se la propria stampante è tra quelle supportate dal sistema, è sufficiente chiedere “Alexa, cerca la mia stampante“.

In questo modo sarà molto facile stampare la lista della spesa o i promemoria impostati in Alexa, cose che spesso è comodo avere stampate su un pezzo di carta piuttosto che memorizzate in Rete. Anche in questo caso però Amazon ha fatto le cose per bene, collaborando con diverse compagnie per realizzare funzioni più evolute.

Tra i partner troviamo Allrecipes, Los Angeles Times, JumpStar Academy e altri che permetteranno, ad esempio, di stampare puzzle, pagine da colorare, ricette e fogli con esercizi per i bambini. Ma potrete stampare anche un cruciverba, che fatto su carta ha tutto un altro sapore rispetto allo schermo, o la ricetta del pollo alle mandorle che dimenticate sempre.

La funzione può essere attivata con i comandi vocali o più semplicemente tramite la funzione “Aggiungi dispositivo” e quindi “Stampante”. Alexa riceverà informazioni sul livello degli inchiostri o del toner e vi ricorderà quando è il momento di sostituirli, offrendovi uno sconto del 10% per gli ordini effettuati in questo modo su Amazon.