Montblanc è una nota azienda tedesca specializzata in beni di lusso che ha fatto fortuna principalmente con le penne stilografiche, ma che ora si occupa anche di vendere dispositivi elettronici, oltre che borse, penne e piccola pelletteria come articoli di lusso.

A ottobre dello scorso anno Montblanc ha lanciato Summit 3 Smartwatch x Naruto con Wear OS 3 e ora l’azienda introduce sul mercato le sue prime cuffie true wireless.

Le cuffie TWS MTB 03 di Montblanc sono realizzate in resina leggera, mentre l’astuccio di ricarica è realizzato in alluminio ricoperto da un elegante rivestimento nero.

Le cuffie e la custodia di ricarica presentano l’emblema di Montblanc e riprendono il design dell’iconica penna stilografica dell’azienda, ma a parte questo non sembrano esserci altre caratteristiche di lusso come oro, platino e altri metalli rari e nemmeno pelli o pietre pregiate.

Montblanc MTB 03

Sul fronte delle funzionalità le cuffie MTB 03 sono dotate di cancellazione attiva del rumore e certificazione Montblanc Sound Signature creata appositamente da Axel Grell, ex ingegnere capo della divisione cuffie di Sennheiser.

Offerta

CMF Phone 1 8+128GB

Smartphone con fotocamera posteriore Sony da 50 MP con Ultra XDR, Display Super AMOLED da 6,67 pollici e Nothing OS 2.6 - Arancione, Verde o Nero

199€ invece di 239€
-17%

Ognuna delle due cuffie è dotata di un driver in berillio da 7 mm in grado di riprodurre frequenze da 20 Hz a 20 kHz e includono il supporto Qualcomm aptX Adaptive, in più sono certificate come resistenti all’acqua.

Le cuffie MTB 03 supportano anche la ricarica wireless e offrono fino a 6 ore di riproduzione senza ANC, tuttavia la custodia di ricarica può fornire fino a 12 ore aggiuntive di autonomia.

Il prezzo delle Montblanc MTB 03 è più elevato rispetto ai prodotti non di lusso con le stesse caratteristiche, poiché costano 445 dollari, che potrebbero sembrare un po’ troppi se si considera l’assenza di materiali tipici degli articoli di lusso.

Leggi anche: Migliori cuffie bluetooth di Giugno 2023, ecco i nostri consigli