Kymco (acronimo di Kwang Yang Motor Corporation), società di Taiwan nota e apprezzata per i suoi scooter sia tradizionali che elettrici, si appresta a portare in Europa, partendo proprio dall’Italia, la sua ultima ed interessante novità: gli scooter elettrici della gamma iOnex, contraddistinti da batterie facilmente sostituibili (“swap battery”).

Tale meccanismo sviluppato da Kymco offrirà la possibilità di sostituire la batteria del proprio veicolo a zero emissioni presso una stazione di servizio dedicata, il tutto in maniera semplice e rapida.

Offerta

HONOR 200 8/256GB

Coupon: ATUTTOANDROID150 + Sconto permuta, click in pagina (anche se non hai uno smartphone usato)

399€ invece di 599€
-33%

Kymco iOnex

Per quanto riguarda la distribuzione in Italia, essa avverrà tramite KMI del gruppo Padana Sviluppo, storica partner del produttore taiwanese. Non è ancora chiara la composizione della gamma commercializzata nel nostro Paese, pertanto non si possono fare previsioni sui prezzi. L’ipotesi più probabile, comunque, è quella dell’arrivo di uno scooter elettrico simile al modello iOnex Many 110 EV, che offre una serie di caratteristiche interessanti, tra cui: la velocità massima di 50 km/h, la possibilità di trasportare fino a cinque pacchi di batterie intercambiabili e di raggiungere, così facendo, un’autonomia ragguardevole di ben 200 km.

Prima dell’arrivo nel Vecchio Continente, la tecnologia “swap battery”, che risulta essere particolarmente vantaggiosa per i clienti sprovvisti di una postazione privata di ricarica (si pensi a chi non dispone di un garage privato), è già stata sperimentata con notevole successo in numerosi Paesi asiatici.

Le novità iOnex di Kymco sono già state messe in mostra ad EICMA e adesso sono pronte al debutto sul mercato italiano.

Potrebbe interessarti anche: L’Italia è quasi ultima in Europa per disponibilità di colonnine di ricarica