Home News Amazon prepara un frigorifero smart che farà tutto al posto vostro

Amazon prepara un frigorifero smart che farà tutto al posto vostro

0
La guida sulle cose da sapere per comprare da Amazon stranieri

Il lancio lo scorso mese di alcuni nuovi prodotti non ha esaurito la voglia di Amazon di mettersi in gioco e il colosso dell’e-commerce ha iniziato a lavorare ad un nuovo elettrodomestico dedicato agli appassionati di dispositivi smart home: stiamo parlando di un frigorifero intelligente che sarà in grado di aiutare gli utenti a ricordare cosa hanno in casa e quali alimenti stanno per esaurirsi, con la possibilità di acquistare nuove scorte.

In pratica, il sogno di chi spesso trova il frigorifero vuoto al rientro a casa, con la conseguente difficoltà di decidere cosa preparare da mangiare.

Cosa sappiamo del frigorifero smart di Amazon

Così come apprendiamo da Business Insider, il colosso dell’e-commerce ha dedicato a tale progetto (nome in codice Pulse) lo stesso team che ha creato la tecnologia usata nei negozi Amazon Go senza cassa (i lavori sono iniziati da un paio di anni).

Stando a quanto è stato riferito, il frigorifero smart di Amazon sarà in grado di tenere traccia delle provviste e delle abitudini di acquisto degli utenti e potrà sfruttare le potenzialità dell’intelligenza artificiale per prevedere ciò di cui si potrebbe avere bisogno e ordinarlo prima che finisca.

Tra le altre funzionalità di questo dispositivo vi potrebbero essere la capacità di avvisare gli utenti quando un prodotto sta per esaurirsi o sta per scadere e il supporto all’assistente vocale Amazon Alexa.

Ma il team del colosso dell’e-commerce starebbe pensando di ampliare ulteriormente le potenzialità di questo frigorifero, implementando alcune funzioni molto interessanti, come la possibilità di suggerire ricette, aiutando così gli utenti a consumare gli alimenti più vicini alla scadenza

Resta da capire se sarà la stessa Amazon a produrre il frigorifero intelligente o se, al contrario, il colosso statunitense preferirà affidarsi a un’altra azienda specializzata nella realizzazione di elettrodomestici (a tal fine avrebbe già discusso del progetto con vari brand).

Al momento non vi sono informazioni su quando il frigorifero smart di Amazon potrebbe essere lanciato, sempre che il progetto non finisca per essere messo da parte.