Home Cultura Tech Philips Hue e Spotify insieme: le lampadine smart si sincronizzano con la...

Philips Hue e Spotify insieme: le lampadine smart si sincronizzano con la musica

0
philips hue spotify

Oggi, 1 settembre 2021, è arrivato l’annuncio della nascita di un’interessante collaborazione tra Philips Hue e Spotify, rispettivamente le luci smart e il servizio di streaming musicale più conosciuti.

Philips Hue + Spotify: che cos’è e come si attiva

In particolare, per effetto di questa partnership, è prevista la possibilità di collegare le lampade smart di Philips al proprio account Spotify, così da creare un perfetto connubio tra luci e musica e avere sempre l’atmosfera giusta.

Se fino a questo momento i possessori di prodotti Philips Hue potevano far danzare le luci a ritmo di musica tramite lo strumento Hue Sync per PC, questa nuova funzione che chiama in causa Spotify promette di dar vita ad un’integrazione ben più profonda e offrire agli utenti un’esperienza di immersività unica, disponibile comodamente tramite il proprio dispositivo mobile.

Una volta effettuato il collegamento con l’account Spotify dell’utente, l’applicazione dedicata Philips Hue, che nei mesi scorsi ha ricevuto un importante aggiornamento, si occupa di estrarre i metadati della canzone riprodotta e li usa per creare un light script, che non si limita a far “danzare” le luci a ritmo di musica, ma le adatta anche al genere e quant’altro. Non mancano possibilità di personalizzazione più approfondita: l’utente può regolare luminosità, intensità e palette colori.

La funzione, denominata ufficialmente Philips Hue + Spotify, è in roll out a livello globale, tuttavia è ancora in fase early access, pertanto va attivata manualmente. I passaggi da seguire, comunque sono pochi e semplici: aprire l’app Philips Hue, andare in Esplora e poi toccare il pulsante della scheda Philips Hue + Spotify per abilitare la nuova scheda Sincronizza.

Nella nuova scheda Sincronizza bisogna seguire le istruzioni per collegare gli account Philips Hue e Spotify. Una volta completato l’abbinamento, basta toccare Avvia sincronizzazione nella scheda menzionata e far partire un brano o una playlist su un qualsiasi dispositivo su cui sia stato effettuato l’accesso con l’account Spotify collegato.

Come scaricare Philips Hue e precisazioni finali

Prima di lasciarvi ai link per scaricare le versioni più recenti dell’app Philips Hue, sono necessari alcuni chiarimenti:

  • Non tutte le luci Philips Hue sono compatibili: come per altre funzioni di intrattenimento, anche Philips Hue + Spotify è riservata alle sole luci Hue a colori, inoltre è necessario disporre di un Hue Bridge di forma quadrata. Niente da fare, quindi per le luci solo bianche e per quelle Bluetooth.
  • La funzione di sincronizzazione della musica può essere sfruttata con qualsiasi account Spotify, pertanto sia quelli Premium che quelli gratuiti (con le ovvie limitazioni del caso).

Per altri dettagli vi rimandiamo al sito ufficiale, intanto potete scaricare la versione più recente di Philips Hue per Android dal Google Play Store a questo link e quella per iOS dall’App Store a questo link.

Leggi anche: Migliori Lampadine Smart: come sceglierle e quali acquistare