Home Smart Home Qualità prima di tutto: ecco il DNA di RedRoad V17

Qualità prima di tutto: ecco il DNA di RedRoad V17

0

Anche l’aspirapolvere più intelligente può rivelarsi un completo disastro se il produttore decide di risparmiare sulla qualità costruttiva, finendo per offrire un’esperienza d’uso di basso livello. Ecco perché RedRoad ha deciso di concentrarsi soprattutto sulla qualità, al fine di offrire esclusivamente prodotti durevoli, semplici da utilizzare e dall’aspetto molto curato.

RedRoad V17

Qualità prima di tutto: ecco il DNA di RedRoad V17 1

È decisamente difficile emergere in un mercato ricco di alternative come quello degli aspirapolvere cordless, dove ci sono alcuni brand molto conosciuti che monopolizzano l’attenzione degli utenti, in particolare di quelli meno in formati. Dopo una serie di prodotti ben curati sotto ogni punto di vista, sta per arrivare sul mercato RedRoad V17, un aspirapolvere cordless realizzato con materiali di elevata qualità, con un’attenzione maniacale per i piccoli dettagli e per il processo produttivo, al fine di offrire un prodotto durevole nel tempo.

L’attenzione ai particolari si vede dalla presenza di due filtri HEPA e di un sofisticato design del condotto per l’aria, che permettono a RedRoad V17 di catturare anche le particelle più piccole, evitando che finiscano nel motore col rischio di danneggiarlo sul lungo periodo. A differenza della maggior parte dei competitor, che si accontentano di un filtro in aspirazione, RedRoad utilizza un filtro H13 a carboni attivi posto alla fine del condotto di aspirazione, per espellere aria pulita, una soluzione assente anche su prodotti conosciuti come Dyson. Il design della vaschetta raccogli polvere è a prova di perdite, per garantire che lo sporco non ritorni in circolazione durante le pulizie.

Qualità prima di tutto: ecco il DNA di RedRoad V17 2

Fuori dal comune anche la spazzola motorizzata, dotata di ruote per una maggiore mobilità e di due spazzole di diversa conformazione per pulire al meglio ogni superficie. In questo modo è assicurata la miglior pulizia su qualsiasi superficie, tappeti o pavimenti in legno. Elevata la potenza garantita dal motore, che raggiunge i 155 W, con una autonomia superiore ai 60 minuti e la batteria rimovibile, per una maggiore longevità del prodotto e semplicità di gestione.

Oltre a una scheda tecnica di altissimo livello, RedRoad punta l’attenzione sui materiali utilizzati, di elevata qualità e prodotti con molta attenzione a ogni dettaglio. Il policarbonato utilizzato per alcune componenti, ad esempio, conferisce un aspetto pregiato grazie a una finitura lucida e antigraffio, pensata per durare nel tempo. Molta attenzione è stata posta anche nella scelta dei colori, testando la popolarità e il gradimento dei colori e adattandolo alle esigenze dei vari mercati, con un processo che ha richiesto oltre 200 tentativi.

Qualità prima di tutto: ecco il DNA di RedRoad V17 3

La qualità di un prodotto si vede anche dalla precisione con cui sono costruiti i vari componenti e RedRoad non trascura nemmeno questo aspetto: solitamente nel processo di stampa delle parti plastiche è prevista una tolleranza massima di 30 micron, in questo caso la deviazione consentita deve rimanere entro i 10 micron, a conferma della qualità dei prodotti.

Qualità prima di tutto: ecco il DNA di RedRoad V17 4

In questo modo gli innesti sono precisi, le giunzioni tra le varie parti sono quasi invisibili e ne beneficia anche la qualità dell’aspirazione, senza perdite di potenza, con un rumore contenuto a causa di minori risonanze e frizioni tra i componenti. Potete trovare maggiori informazioni su RedRoad V17, che arriverà molto presto sul mercato, e sugli altri prodotti targati RedRoad visitando il sito ufficiale del produttore al link sottostante.

RedRoad – sito ufficiale

Informazione Pubblicitaria