Home Cultura Tech Prime Now verrà integrato su Amazon per un'esperienza unificata

Prime Now verrà integrato su Amazon per un’esperienza unificata

0

Prime Now è un servizio di Amazon che consegna la spesa e beni di prima necessità in 1 ora o all’interno di finestre di 2 ore nelle città italiane nelle quali è attivo.

Prossimamente Prime Now si sposterà su Amazon per offrire un’esperienza di acquisto unificata. Per questo motivo nei prossimi mesi sia le app che il sito verranno chiusi e i partner migreranno all’interno del marketplace principale.

Il servizio Prime Now verrà integrato su Amazon

Amazon Italia ha già iniziato il trasferimento dei primi partner. U2 Supermercato, attivo su Milano, è già stato integrato nell’app principale insieme al reparto freschi Amazon Fresh e progressivamente verranno spostati anche gli altri partner come Pam che al momento opera su Roma e Torino.

Gli utenti che abitano nelle città coperte dal servizio vedranno i partner nel menù del sito principale di Amazon assieme a tutti gli altri prodotti per un’esperienza unificata in tutto e per tutto attraverso un unico servizio clienti, un unico pannello dove gestire gli ordini ed eventuali reclami o problemi.

Una nota sul sito avviserà gli utenti della possibilità di ordinare i prodotti disponibili nel catalogo dei freschi tramite Fresh e riceverli a domicilio in meno di due ore.

Prime Now verrà integrato su Amazon per un'esperienza unificata 1

Il trasferimento di Prime Now è già cosa fatta in Giappone, India e Singapore, mentre per l’Italia non c’è una data, ma la migrazione si concretizzerà nei prossimi mesi.

Stephenie Landry, responsabile di Prime Now e di Amazon Fresh a livello mondiale, ha raccontato che il servizio Prime Now è nato in solo 111 giorni come una sorta di start-up che oggi è diventata grande.

Con l’occasione vi ricordiamo che Amazon Prime Day si avvicina, dunque aggiungete ai preferiti la pagina sulle offerte Prime Day in modo da essere pronti il giorno delle offerte!

Fonte