Home Smart Home Recensioni Postazione di lavoro al top con la scrivania Blitzwolf BW-GD2: ecco la...

Postazione di lavoro al top con la scrivania Blitzwolf BW-GD2: ecco la nostra recensione

0

Vi siete ritrovati a lavorare da casa in seguito all’attuale emergenza sanitaria e state cercando una soluzione che sia diversa da un tavolo improvvisato? Dovete riorganizzare il vostro studio, la vostra camera o cercate semplicemente una scrivania per la vostra postazione di gioco? Oggi vi parlo di una soluzione economica ma versatile, che ho provato per un paio di mesi: Blitzwolf BW-GD2, in vendita a un ottimo prezzo su Banggood.

Materiali e montaggio

Nonostante sia una scrivania da 140 centimetri di larghezza, questa BlitzWolf BW-GD2 arriva in una scatola piuttosto compatta, grazie alla decisione di dividere in due il piano di appoggio, realizzato in legno truciolare con rivestimento in fibra di carbonio che permetti di avere un ottimo look e una elevata resistenza all’usura.

Postazione di lavoro al top con la scrivania Blitzwolf BW-GD2: ecco la nostra recensione 1

Va detto però che per non vedere la giunzione centrale è possibile utilizzare l’enorme tappeto che ricopre l’intera superficie, diventando ottimo per il tappeto ma anche per ridurre al minimo la scivolosità. Si tratta di un tappeto realizzato in materiale elastico, con la parte inferiore in gomma antiscivolo e quella superiore in tessuto nero. I bordi sono rinforzati per evitare sfilacciamenti e rotture, è ben visibile sul lato destro il logo Blitzwolf e nella parte posteriore sono presenti due fori circolari per i passacavi.

Decisamente semplice il montaggio, con gli elementi ben confezionati e tutti gli strumenti necessari al montaggio. Si parte dalla struttura in acciaio, tenuta insieme da viti e bulloni, e si finisce con il posizionamento del ripiano in legno. L’assemblaggio ha richiesto una mezz’ora, anche se nel mio caso ho impiegato qualche minuto in più per il fissaggio di alcune canaline passacavi, per nascondere i cavi di alimentazione e di collegamento del computer.

Una volta montata la struttura è decisamente solida e regge fino a 80 Kg di carico, più che sufficiente anche per le scrivanie più ingombre. Nella prima parte del test ho utilizzato un monitor da 32 pollici montato su un supporto fissato al piano di lavoro e dopo più di un mese non ci sono stati segni di cedimento. Nella seconda parte del test sono invece passato a uno schermo da 43 pollici che lascia comunque sufficiente spazio intorno per smartphone, tablet e molti altri accessori. Anche con una trentina di chili di materiale la scrivania rimane bella solida e per vedere qualche traballio è necessario impegnarsi.

Da questo punto di vista quindi la Blitzwolf BW-GD2 è decisamente promossa, sia per il facile assemblaggio sia per la qualità dei materiali utilizzati per la sua realizzazione. Da segnalare i piedini regolabili in altezza, perfetti per essere sicuri che la scrivania sia in piano e utili per guadagnare qualcosa in altezza. Le dimensioni sono di 140 x 60 centimetri, anche se al centro della scrivania, nella parte posteriore, è presente un inserto che porta la profondità a 66 centimetri. Al di sotto è posizionata la staffa per la ciabatta di alimentazione del computer e per organizzare al meglio i cavi. L’altezza da terra è di 75 centimetri, ottima dunque per una postazione di lavoro o di gioco. Il peso complessivo è di poco superiore ai 22 Kg, per cui riuscirete a montarla e spostarla anche da soli.

Ergonomia e gestione dei cavi

L’assenza di pannelli laterali e posteriori potrebbe essere vista come un ostacolo per una corretta gestione dei cavi, decisamente più difficili da nascondere. È però sufficiente spendere poche decine di euro per acquistare qualche canalina e risolvere in maniera ottimale la situazione, sfruttando proprio la struttura per nascondere il tutto alla vista.

Postazione di lavoro al top con la scrivania Blitzwolf BW-GD2: ecco la nostra recensione 11

E la presenza, nella parte posteriore, di una staffa per il supporto di una multipresa di alimentazione, favorisce indubbiamente il posizionamento dei vari componenti, grazie anche a due fori per il passaggio dei cavi nella parte superiore. Nel mio caso ho sfruttato la staffa per il supporto del monitor, alla quale ho fissato anche il Mac Mini, ma se avete un PC desktop o un portatile, i due fori sono la soluzione ideale anche per il passaggio dei cavi di schermi intelligenti, basette di ricarica o cavi di alimentazione per il portatile.

Dal punto di vista funzionale mi è piaciuto il grande pad, che si pulisce facilmente con una spazzola o con un piccolo aspirapolvere e che permette di appoggiare in tutta tranquillità i miei smartphone, ma anche qualsiasi altro dispositivo, senza che scivoli. Il tappetino permette anche di fissare dei passacavi con il biadesivo, perfetto per posizionare nella parte posteriore alcuni cavetti di ricarica, e per mantenere in posizione eventuali hub. Da sottolineare la presenza, nella confezione di vendita, di un supporto in grado di portare fino a 5 smartphone, o gamepad, ideale quindi per ridurre lo spazio occupato sulla scrivania. Peccato solo che le staffe di supporto siano in plastica liscia, che non offre una grande stabilità. Io ho risolto fissando col biadesivo dei pezzi di gomma antiscivolo.

Per il resto lo spazio è sufficiente per una postazione di lavoro molto piena, ci tengo un monitor da 43 pollici ma ci starebbero bene anche due monitor da 28 pollici, con tastiera, mouse, un paio di caricabatterie wireless, un Nest Hub, orologio e un paio di speaker, oltre a qualche miniatura. Volendo è possibile posizionare anche un case desktop, in questo caso per la gestione dei cavi è indispensabile utilizzare dei raccoglicavi, ma anche in questo caso lo spazio e la possibilità di organizzare il tutto è molto ampia.

Molto comode le due staffe, la cui posizione è intercambiabile, per appoggiare un paio di cuffie e una bottiglia d’acqua (o una tazza da caffè), senza ingombrare la scrivania. Sotto la scrivania non ci sono parti troppo basse contro le quali si può urtare, anche la staffa che tiene unite le due parti del tavolo sporge giusto di qualche centimetro e non vi darà alcun problema.

Ho trovato perfetta anche la staffa nella parte posteriore, che mi ha permesso di alloggiare una multipresa a sei posti e tutti i cavi in eccesso, mentre alcuni hub e alimentatori li ho fissati col biadesivo alla parte inferiore della scrivania. La struttura centrale che sostiene il tavolo nasconde alla vista gran parte dei cablaggi e dei componenti fissati alla parte inferiore, offrendo una sensazione di pulizia che mi ha decisamente convinto.

In conclusione

Dopo oltre due mesi di utilizzo non sono riuscito a trovare alcun difetto a questa scrivania, che mi ha permesso di mantenere ordinata la mia postazione di lavoro, con un aspetto minimal e al contempo molto hi-tech, decisamente migliore rispetto alla mia vecchia scrivania color ciliegio.

Potete acquistare Blitzwolf BW-GD2 su Banggood, che ringraziamo per il sample inviatoci, utilizzando il link e il codice sconto sottostanti. La spedizione avviene dai magazzini europei, per cui non avrete sorprese come dazi doganali e tasse, e la spedizione sarà decisamente veloce.

Acquistate BlitzWolf BW-GD2 a 98,19 euro con il codice BGBFGD22