Home Web&Social Zoom aggiunge una sezione con gli effetti facciali

Zoom aggiunge una sezione con gli effetti facciali

0

Sebbene Zoom sia stato originariamente creato come un servizio per le riunioni aziendali, durante i lockdown la piattaforma è diventata uno dei servizi più utilizzati anche in ambito privato.

L’azienda ha pertanto deciso di introdurre la sezione Studio Effect da utilizzare per riunioni di famiglia e chat con amici, la quale offre la possibilità di aggiungere una varietà di sopracciglia, baffi, barba e rossetti per personalizzare simpaticamente il proprio look durante le sessioni informali.

Zoom aggiunge la sezione Studio Effect per gli effetti facciali

Quando è in corso una riunione, la funzionalità Studio Effect è presente nelle impostazioni video nella parte inferiore della schermata all’interno della voce “Sfondo e filtri”, tuttavia potrebbe essere necessario scaricare prima il pacchetto degli effetti.

Zoom effetti facciali

E’ possibile impostare gli effetti facciali solo per la riunione in corso, ma anche per ogni riunione, tuttavia al momento mancano le parrucche.

Zoom ha annunciato questa feature a settembre 2020, ma ora è disponibile per un maggior numero di utenti, seppur ancora in versione beta.

A fine dicembre Zoom si è aggiornato con diverse novità su Android e desktop. Per approfondire il funzionamento, i prezzi e altro sul servizio, potete fare riferimento alla nostra guida.

Fonte