Home News Apple cambierà gratuitamente il display di alcuni iPhone 11 difettosi

Apple cambierà gratuitamente il display di alcuni iPhone 11 difettosi

0
iPhone 11

Apple ha da poco lanciato un programma per la sostituzione dello schermo di alcuni lotti di iPhone 11, prodotti tra novembre 2019 e maggio 2020. Secondo quanto afferma il colosso di Cupertino, solo una piccola percentuale di iPhone 11 è coinvolta e ha diritto all’intervento.

Il problema riguarda il modulo display che improvvisamente non risponde più ai tocchi, rendendo di fatto inutilizzabile il dispositivo. Se anche il vostro iPhone 11 soffre di questo problema potete visitare l’apposita pagina preparata da Apple inserendo il numero di serie e verificando se avete diritto all’intervento.

Programma di sostituzione modulo display iPhone 11

Qualora il vostro terminale rientrasse tra quelli riconosciuti difettosi non dovrete fare altro che cercare un centro assistenza autorizzato, contattare il servizio di supporto Apple o recarvi, dopo aver preso appuntamento, presso un Apple Store per ottenere l’assistenza.

Apple ricorda che i dispositivi coinvolti dal problema sono coperti da una garanzia di due anni dal giorno del loro acquisto, quindi se il problema indicato dovesse presentarsi in un qualunque momento all’interno di questa finestra temporale, avrete comunque diritto alla riparazione.

Ovviamente, trattandosi di un difetto di fabbricazione, avrete diritto alla riparazione gratuita, senza che vi venga addebitato alcun costo aggiuntivo. Non vi resta dunque che, nel caso abbiate riscontrato problemi anche parziali al display del vostro iPhone 11, visitare la pagina linkata qui sopra e scoprire se il vostro smartphone è tra quelli coinvolti dalla procedura.

Potrebbe interessarti: Recensione iPhone 12