Home Telefonia News Amazon sfrutta la realtà aumentata per rendere i suoi pacchi divertenti

Amazon sfrutta la realtà aumentata per rendere i suoi pacchi divertenti

0
Amazon Augmented Reality

Amazon ha lanciato senza clamore una nuova applicazione di realtà aumentata che funziona con i codici QR stampati sulle scatole di spedizione dei vari prodotti, così da creare esperienze AR “interattive e condivisibili”.

Chiamata semplicemente Amazon Augmented Reality (o AR Player), l’app viene descritta dal team del produttore statunitense come un “modo divertente per riutilizzare le tue scatole Amazon fino a quando non sei pronto a gettarle nel cestino”.

Scatole diverse offriranno diverse attività per l’esperienza AR: per esempio, sarà possibile disegnare una zucca su una confezione e darle vita attraverso l’applicazione oppure applicare speciale effetti, sempre basati ovviamente sulla realtà aumentata.

Un nuovo esperimento chiamato Amazon Augmented Reality

Il seuente video promo pubblicato dal team del produttore statunitense potrebbe chiarirvi le idee su cosa è possibile aspettarsi da questa simpatica nuova applicazione:

Sempre nella descrizione dell’app (in particolare quella per iOS) gli sviluppatori precisano che se si utilizza un iPhone che è anche in grado di sfruttare la tecnologia TrueDepth, l’applicazione potrà anche usare la fotocamera del dispositivo per tracciare i movimenti facciali degli utenti e abilitare così funzioni come la modalità “selfie”.

Già pubblicata sugli store mobile

L’applicazione, che è sbarcata su App Store e Google Play Store soltanto da qualche giorno, non offre altre funzionalità se non viene utilizzata insieme ad una delle speciali confezioni di Amazon che supportano i nuovi codici QR (l’azienda ha iniziato ad utilizzarle soltanto da poco tempo).

Amazon Augmented Reality

Al momento, inoltre, l’applicazione sembra essere concentrata prevalentemente sull’esperienza AR che ha una zucca come protagonista: dopo averla progettata e scansionata, attraverso gli appositi pulsanti gli utenti avranno la possibilità di decorarla ulteriormente, metterle un cappello o un vestito, cambiare la luce o il colore.

Gli utenti hanno anche la possibilità di capovolgere la fotocamera per visualizzare la zucca sul loro viso e scattare una foto di questa speciale creazione, da condividere poi sui vari social network.

Amazon Augmented Reality è disponibile sia su App Store che su Google Play Store ma nel momento in cui scriviamo non può essere scaricata in Italia.